Workshop Fotografico nel Parco Regionale Delta del Po Emilia Romagna

A cura di: Pixcube.it



I suggestivi colori del Delta. Stazione Foce con la pesca dell’anguilla, le Valli ed i Bilancioni da pesca, Comacchio in notturna, Avifauna del Delta.

29 - 30 APRILE 2017

Nelle luci primaverili l’area protetta è seducente e suggestiva come pochi altri luoghi al mondo: questo è il Parco del Delta del Po. Vivere e fotografare un territorio dove il denominatore comune è l’acqua, che ha determinato l’origine di splendidi ambienti naturali. Un experience - workshop fotografico a stretto contatto con le genti che vivono nel territorio per documentare le attività dell’uomo legate alla pesca, all’agricoltura, alla tradizione, alla cultura, all’arte. I luoghi in cui il mare e il fiume entrano nella terra, penetrano nelle lagune e il fiume infine si fonde con l’infinito azzurro. Per costruirsi una propria visione personale, multisensoriale.

Fotograficamente, i partecipanti potranno realizzare degli esercizi , appositamente studiati e composti per esaltare le unicità del territorio, tra cui: la scelta e l’utilizzo dei colori tenuti (light cyano e magenta); costruzione di un proprio reportage multi sensoriale che abbia un ritmo ed una scelta di gusti personale ; lunghe esposizioni (ora blu nelle valli e canali di comacchio) , piani prospettici e teleobiettivi (utilizzo dello sfuocato e modulazione dei piani con il diaframma); riflessi e luci delle valli , pensare in bianco e nero, una sezione dedicata all’avifauna della valle , sono solo i principali selezionati.

Foto-Itinerari del Sabato ed esercizi Fotografici

Dopo l’introduzione del workshop, il gruppo sarà diretto nella zona del parco nei pressi della foce per un immersione nel territorio del Delta. Tramonto ed ora blu in zona predisposta altamente panoramica, in area non aperta al pubblico. Scatti in notturna in Comacchio. Fotograficamente la zona si presta per fotografia paesaggistica declinata nelle sue più diversificate forme espressive, tra cui documentaria e paesaggistica. Sul sito www.pixcube.it un elenco degli esercizi tecnici fotografici appositamente studiati per gli itinerari, sempre aggiornati in tempo reale in base allo sviluppo dell’evento.


Foto-Itinerari della Domenica ed esercizi tecnici

È prevista l’alba nella zona limitrofa del Parco Regionale per cogliere un affaccio del Delta meno conosciuto.
Nell’area circostante e lungo le valli di Comacchio entreremo nelle saline del Parco e sosteremo lungo i canali per lavorare lungo le costruzioni da pesca, i tipici bilancioni.
Online su www.pixcube.it per un elenco sempre aggiornato degli itinerari ed esercizi tecnici fotografici appositamente studiati, in base allo sviluppo dell’evento.


Questo evento è pensato sia per il fotografo amatore che vuole applicare le tecniche e gli esercizi proposti, che per il più avanzato, che avrà accesso ai lati più nascosti ed alle viste panoramiche più tipiche del Parco, con la guida dei guardaparco. Potrà essere un occasione unica per costruirsi un proprio reportage fotografico in aree e orari, generalmente non raggiungibili.

I workshop Pixcube.it, sono organizzati direttamente con gli enti parchi ospitanti grazie ad un accordo nazionale. Per i partecipanti significa accesso al territorio in aree esclusive , accompagnamento di guardaparchi selezionati ed insegnamento diretto nelle aree protette.

WORKSHOP IN PILLOLE

DATA: Sabato 29 Aprile (13:00 - 22:00) – Domenica 30 Aprile (06:00 - 15:00)

GENERI FOTOGRAFICI:
Paesaggistica - Documentaria - Biodiversità

ITINERARI E PERCORSI: escursionistici su sentiero piano - aperto a tutti.

LIVELLO FOTOGRAFICO: per tutti sia principianti che avanzati

ACCOMPAGNAMENTO
: Guardaparco + Master Fotografo + Assistente

PRENOTAZIONI
: email a info@pixcube.it, oppure visita la pagina su pixcube.it



DETTAGLIO GENERI FOTOGRAFICI e PROGRAMMA

Questo workshop fotografico è rivolto sia ai principianti, che ai fotografi più avanzati ed esperti che avranno la possibilità di accedere ad aree protette ed itinerari selezionati dai guardaparco. Il metodo di insegnamento pixcube.it sperimentato da oltre 100 esperienze in 40 diverse aree protette , si sviluppa attraverso l’organizzazione preventiva del gruppo di lavoro, attraverso una serie di esercizi fotografici, costruiti ad hoc in base al livello dei partecipanti ed al programma previsto.

Un’esperienza fotografica educativa, dedicata agli appassionati di fotografia, che desiderano ampliare le proprie conoscenze pratiche, sul campo con professionisti, a contatto con chi conosce e vive quotidianamente il territorio come i guardaparco.

TABELLA RIASSUNTIVA DEI GENERI FOTOGRAFICI TIPICI DEL WORKSHOP:
1 GENERE FOTOGRAFIA PAESAGGISTICA DEL TERRITORIO
1.1 Spazi Naturali
(L) = Alto
Infiniti per gli spazi e confini del parco
1.2 Soggetti Diversi
(L) = Alto
La pesca, casoni e bilancioni, saline, le valli
1.3 Spazi e Valori
(L) = Alto
Vecchi abitati ed insediamenti tipici locali
2 GENERE MACRO FOTOGRAFIA E TERRITORIO TIPICO
2.1 Close-Up
(L) = Medio
Incredibili ricchezza nei depositi del delta
2.2 Macrofotografia
(L) = Medio
Su vegetazione, colori delle saline , acque e depositi
3 GENERE APPOSTAMENTO – FAUNA, ANIMALI TIPICI
3.1 Paesaggi e Fauna
(L) = Alto
Avifauna nel suo regno più famoso d’italia
3.2 Trappole fisse
(L) = Basso
Non in programma nel ws
4 BIODIVERSITÀ E ELEMENTI NATURALI TIPICI
4.1 Antropologico
(L) = Alto
Documentare gli insediamenti dell’uomo
4.2 Biodiversità
(L) = Alto
Le saline e Avifauna del territorio
* significato di (L) livello:
Alto= aspetto tipico o principale del workshop | Medio= aspetto secondario ma molto possibile | Basso= aspetto poco possibile / non previsto.

DIFFICOLTÀ, LUNGHEZZA E SEGNALETICA DEI PERCORSI
Difficoltà e classificazione dei sentieri
E: itinerario escursionistico, prevalentemente segnato
Lunghezza / tipicità
Breve/media: percorsi adatti all'escursionista inesperto
Segnaletica / itinerario
Presenza di segnaletica principale e secondaria
        T= itinerario escursionistico/turistico | E = itinerario escursionistico privo di difficoltà tecniche | EE = itinerario per escursionisti esperti         



Il programma del workshop può sempre essere soggetto a variazioni di ordine in base alle condizioni di luce del giorno o per rispettare altre esigenze organizzative, nell’interesse globale dell’esperienza fotografica.

IL PROGRAMMA

• Ritrovo SABATO ore 13:00, e presentazione del workshop
• Intervento del Parco sulla Biodiversità
• 14:00-16:00 FOTO-ITINERARIO1
• 17:30-19:30 blue hour in area protetta, itinerario selezionato.
• Rientro, cena e discussione sulla giornata e files generati
• 21:30 - 23:00 Uscita serale per scatti in Comacchio

 

DOMENICA ore 6:00-8:30 alba in luogo selezionato
• 9:00-13:00 Uscita verso FOTO-ITINERARIO2
Ore 13:30, rientro alla base del Workshop
• Conclusione lavori e consegna attestati di partecipazione
• Consegna gadget e prodotti offerti dai partners pixcube.it

ATTREZZATURA CONSIGLIATA:

Tutta l’attrezzatura Fotografica e obiettivi disponibili, che potrà essere lasciata nel B&B. Teleobiettivi medio. Grandangolari, Macro e AF-manuali hanno tutti una grande possibilità di utilizzo. Abbigliamento da trekking - outdoor, scarponcini con suola rigida. Giacca a vento meglio se impermeabile, zaino, borraccia ed una piccola scorta di alimenti (barrette - acqua) sempre utile.

Nel workshop saranno sempre trattati gli argomenti base, previa un analisi del livello tecnico dei partecipanti tra cui, parametri, formato, e risoluzione di scatto. Settaggio macchina. Bilanciamenti dei bianchi. Fuoco e Profondità campo. Formati Immagine: Raw e potenzialità - esportazione per stampa fotografica Pre e Post Photoshop - Lightroom: Istogramma e Gamma Tonale, lettura e utilizzo Post Produzione, pannello sviluppo Lightroom: esposizione contrasto luci-ombre, bianchi e neri Impatto Immagine e Stampa Fotografica: Chiarezza, Saturazione e Contrasto vs istogramma Commento su vostre foto (verranno fornite informazioni via email ai partecipanti) Commento su Foto del fotografo, sottolineando le unicità e condizioni di scatto.


TECNICHE DI INSEGNAMENTO PIXCUBE.IT
1) Analisi degli aspetti tipici della location con illustrazione dell’esperto - guida scelta che ci accompagna. 2) Tecniche fotografiche selezionate in base al programma 3) Metodo di apprendimento pratico con scelta di un gruppo di esercizi da realizzare 4) Composizione fotografica applicata al territorio, regole, soggetti, inquadrature 5) Condivisione con i partecipanti delle tecniche 6) Realizzazione mini-sito post workshop per confronto scatti 7) Contributi storiografici.

IL WORKSHOP COMPRENDE LE SEGUENTI ATTIVITÀ/CONTENUTI

  • Tutte le lezioni teoriche, didattiche ed extra contenuti
  • Introduzione e didattica sul Parco a cura dell’inviato del parco
  • Accompagnamento del Guardiaparco selezionato per l’evento
  • Tutte le tecniche di ripresa fotografiche con il professionista selezionato
  • Attestato di partecipazione ufficiale al workshop, personalizzato
  • Gadgets e Coupon Sconto su linea prodotti dei partners del workshop

Il pernottamento e cena sono esclusi e saranno regolati da ogni partecipante in loco. A tutti i partecipanti che confermano la partecipazione al workshop, è garantita una riservazione presso il B&B selezionato, grazie all’accordo con le agenzie locali, secondo le modalità visibili su pixcube.it Nella quota non sono compresi servizi extra; trasferimento presso la struttura del parco. Tutto quanto non elencato sopra.

MASTER FOTOGRAFO SELEZIONATO

Francesco Zanet, Fotografo Professionista. Friulano, Spilimbergo 1984. Attualmente vive tra Trieste e Milano. Fotogiornalista, instancabile viaggiatore, regista di documentari cinematografici e redattore di riviste settoriali.
Grazie al suo lavoro ha viaggiato e documentato in Africa / Asia / America e buona parte d’Europa.
Laureato in Scienze e Tecnologie Multimediali, specializzato in fotografia e cinema. Fotoreporter professionista dal 2008. Ha iniziato la sua carriera collaborando con l’agenzia Pressphoto Lancia per servizi di Gazzettino e A.n.s.a. Per otto anni milita tra palchi e backstage dei più grossi eventi musicali italiani e pubblica con testate di settore tra cui Jam e XL e numerosi Webzine nazionali. Collabora con le più importanti agenzie di produzione eventi italiane tra cui Azalea Promotion, ZedLive, VirusConcerti e LiveNation Italia. Ha lavorato a progetti di documentazione fotografici e video, editoriali e pubblicitari per Fondazione Eni, Oj&i production, Fondazione Cariplo, A.r.p.a., E.r.s.a., Unesco, Masai Italia, Disquared2, Mondadori, Sprea Editori, Heineken Italia, Nikon Italia, Reverse Innovation. I suoi progetti personali toccano temi legati all’ambiente, alla società e ai cambiamenti etnici e storici.

PRINCIPI ETICI SUGGERITI

I nostri principi etici:
1) Originalità: suggeriamo che le vostre foto siano lo specchio dei vostri occhi e del vostro cuore. Non alteriamo eccessivamente le nostro fotografie, oltre le basi realistiche di contrasto - color-balance e sharpening. Sviluppiamo il gusto personale, documentiamoci affinche si possa produrre qualità ed autenticità, insieme.
2) Rappresentazione della scena: Incoraggiamo fotografie che accuratamente rappresentano culture, biodiversità, ecosistemi e wildlife. Ci aspettiamo che il rispetto ed il benessere di persone, animali ed il loro ambiente naturale abbia la precedenza sulla fotografia. Non manipolare i soggetti o il loro habitat per il gusto di scattare.
3) Limitazioni Software: Sono consigliate modifiche di luminosità (alte e basse luci), e contrasto se minime e se non modificano l'originalità della scena. L'utilizzo di tecniche software di "digital darkroom" dovrebbe solo "aggiustare" il range dinamico dei toni ed il balance del colore, per meglio "rendere l'originalità della scena.




CONTATTI, COSTO e PRENOTAZIONI WORKSHOP


Per maggiori informazioni e dettagli del workshop contattare Pixcube.it all’indirizzo email: info@pixcube.it oppure chiamare al tel: 335-210495,
specificando nome e cognome ed interesse a partecipare al Workshop in oggetto.
Altre informazioni, prezzi e fotografie ufficiali dell’evento disponibili su pixcube.it | facebook


Crediti fotografici, Simone Stanislai, pixcube.it