Q.tà
€ 170.00
Il carrello è vuoto.
“Sentire” il Ritratto

Due fotografe a confronto

11 MAGGIO 2019 | Nital S.p.A.

 

DATA: 11 MAGGIO 2019
QUOTA: € 170,00 | NPS, NPA ed NPU € 149,00
MASTER: Daniela Foresto e Ivana Porta
LUOGO: Nital S.p.A. | Via Vittime di Piazza Fontana, 54 Moncalieri (TO)
 

Che cosa fa la vera differenza nel ritratto:
è davvero solo la tecnica oppure c'è molto di più?


"SENTIRE" IL RITRATTO è il laboratorio fotografico durante il quale due colleghe ritrattiste, donne e mamme raccontano la loro ricerca sulla ritrattistica e danno strumenti utili per scattare un ritratto che sappia emozionare.

Claudia Cechet © Daniela Foresto
© Ivana Porta

MATTINA – PARTE TEORICA:

LA STORIA DIETRO IL RITRATTO – la vita vissuta e il racconto

  • È il fotografo che porta un messaggio: da dove inizia la sessione fotografica?

CATTURARE IL SENTIMENTO – rima di ogni sessione fotografica c'è un pensiero, un progetto

  • la guida – la sfida – la ricerca del soggetto fotografato
  • la bellezza fa ma non è tutto: non va a passo con l'essenza.
  • Il nostro compito è guidare un ritratto è portare i nostri clienti a sentirsi connessi a noi.
  • "Dov'è la foto" in una modella che si muove da sola?

LA TECNICA – schema di luce semplice e funzionale

  • È definito prima per la necessità di non deconcentrarsi dall'aspetto tecnico e per poterci dedicare totalmente alla ricerca
  • La tecnica è importante. Ma non deve prevalere…

LA COMPOSIZIONE – lo studio di uno scatto di alta fotografia di ritratto

  • LE GEOMETRIE – creare con le geometrie racchiuse nei movimenti e posture corporee
  • LA CROMIA – colore vs bn; contrasto, profondità, colori complementari e stridenti
  • LA STAMPA – la preparazione per un eccellente stampa chiude il cerchio del raccontare la storia
Elisa Nina Zilli © Daniela Foresto
© Ivana Porta
Gaia De Laurentis © Daniela Foresto

POMERIGGIO - PARTE PRATICA:

In SALA POSE

TRUCCO E STYLING: che succede quando una persona arriva…

  • comporre l'immagine partendo dagli abiti: la fotogenia del capo
  • 2 cambi: Gastel – ispirarsi non è copiare

1^ SESSIONE: DANIELA FOTOGRAFA IVANA

  • sala pose è un ring
  • buco nero dei primi 10 minuti: le magie poi succedono
  • spiegazione tecnica dell'allestimento
  • gestione del soggetto dal punto di vista compositivo ed emotivo

2^ SESSIONE: IVANA SCATTA DANIELA

  • scelta styling e "tema" (che cosa vogliamo raccontare)
  • spiegazione tecnica dell'allestimento
  • gestione del soggetto dal punto di vista compositivo ed emotivo

3^ SESSIONE: ALLIEVI CON "MODELLA"

(La ragazza che posa è una cliente di Ivana e di Daniela ma NON è una modella. Per le autrici è importante far vivere l'esperienza di che cosa significhi fotografare una "persona della porta accanto")

  • scelta dello styling
  • ragionamento sulla tecnica e il "Perché"
  • allievi fotografano da soli per un tempo cronometrato
Ritratto Daniela Foresto
© Ivana Porta
© Ivana Porta

NOTA IMPORTANTE:

Agli allievi verrà assegnato un compito a casa "pre-corso" che porterà la loro percezione a livelli più sofisticati e renderà loro molto più predisposti a cogliere le importanti sfumature del Workshop.

IVANA PORTA SUNJIC


Fotografa e Autrice del Bestseller Amazon: "La Fotografia Perfetta: Creala con Occhi, Mente e Cuore". Fondatrice del Metodo "Io Fotografo", Docente Nikon School, Ambassador Manfrotto. Croata, mamma, curiosa, innamorata della vita e della Fotografia. Totalmente convinta che c'è un fotografo capace in ognuno di noi. Ho cominciato a fotografare nel 2002 con un corso di fotografia pieno di tecnicismi, colmo di giudizi negativi e io non avevo capito quasi nulla. Ho passato degli anni a sbagliare e a cercare la risposta alla domanda: che cosa fa diventare una fotografia bella una fotografia STRAORDINARIA??? Sono arrivata a questa risposta grazie al mio Maestro Steve McCurry, cui successivamente sono diventata assistente. Nella mia carriera ho fotografato persone di fama mondiale, pubblicato su libri e riviste internazionali e vinto importanti premi!


DANIELA FORESTO PHOTOGRAPHER


Sono una fotografa ritrattista di Torino, il mio lavoro nasce da una forte passione, dal forte desiderio di riuscire ad entrare nell'essenza di una persona.
Sono sempre stata innamorata dell'umanità, delle facce, delle espressioni, molto meno dei paesaggi.
Il ritratto, a mio avviso è un modo per lasciare una storia, una traccia della nostra esistenza; un modo per fermare il tempo e consegnare alla storia un momento importante della nostra vita.
Ho quindi avuto il piacere di fotografare molte persone ed ogni servizio foto è stato per me anche una crescita personale.


Molinaro © Daniela Foresto
ClaudiaCechet © Daniela Foresto