Non ha di sicuro un carattere superficiale Franco Borrelli, fotografo professionista 42enne di Torino. Lo si capisce subito, già alle prime battute, quando con tanto di orgoglio descrive il lavoro in HDR svolto alcuni anni fa per la Sacra di San Michele, abbazia simbolo del Piemonte, diventato prima una mostra, poi un libro di oltre 150 pagine andato addirittura in ristampa...
 
Il suo campo d'azione è la fotografia di matrimonio, genere fotografico complesso per via della necessità di fondere insieme ritratto e reportage, di gestire situazioni in continuo divenire e mai ripetibili, di unire, soprattutto negli ultimi tempi, a un eccellente servizio fotografico, un altrettanto impeccabile girato di “cortometraggio” video.