Workshop Fotografico nel Parco Naturale di Fanes Senes Braies

A cura di: Pixcube.it

 
 


L’altopiano delle meraviglie di Fanes-Sennes- Braies. La Sublime Bellezza.

1 - 2 LUGLIO 2017

Il Parco naturale Fanes-Senes-Braies, occupa una superficie di 25.453 ettari, è uno dei parchi più vasti dell´Alto Adige. Rientrano nel territorio del parco naturale parte dei comuni di Badia, Dobbiaco, Braies, Marebbe, La Valle.

Come in nessun'altra zona delle Dolomiti la geomorfologia di Fanes, Senes è così fortemente caratterizzata dai fenomeni del carsismo. In questa regione si possono osservare campi carreggiati, fenditure, pozzi e doline, in cui spesso si formano laghi perenni o più frequentemente temporanei. Insomma un paradiso per sperimentare esercizi e tecniche fotografiche diverse. Le conche in cui sgorgano sorgenti carsiche e dove spesso si originano scintillanti laghetti alpini sono caratterizzate da una ricca vegetazione: tra queste aree uno degli esempi piú belli è sicuramente il Lago Verde ed il Lago di Limo , spot selezionato per le fotografie dell’alba con lo sfondo delle vette delle Tofane.

Il parco presenta altipiani famosi e molto frequentati per la loro bellezza paesaggistica e ricchezza floristica, per citarne alcuni l’Alpe di Gran Fanes e di Pices Fanes, con il caratteristico Parlamento delle Marmotte, le estese pietraie di Senes. Questi estesi altipiani calcarei, spesso isolati e difficili da raggiungere hanno da sempre colpito, affascinato e favorito il nascere e fiorire di un ricco mondo di leggende, sapientemente tramandato di generazione in generazione dalle genti ladine.

Dal punto di vista paesaggistico e fotografico il percorso estivo ci porterà nel cuore del parco, luogo di eccezionale bellezza naturale, dove le luci si mescolano ai colori delle rocce, creando atmosfere uniche. Le cime che fanno da corona al parco, presentano una varietà di forme scultoree che è straordinaria. L’attività fotografica sarà realizzata in alcuni degli spot già selezionati e testati dai fotografi pixcube.it, per poter documentare il territorio nei suoi momenti migliori.

Fotografare il paesaggio del parco, significa scoprirlo ed innamorarsene. Grazie a Pixcube.it e partners attivi del workshop, desideriamo che ogni partecipante possa cogliere gli aspetti più unici della biodiversità di questo parco. La comprensione e condivisione con i compagni dei diversi habitat, si traduce quasi sempre in un elemento decisivo per colui che osserva ed ascolta.

Un esperienza fotografiche educativa, dedicata agli appassionati di fotografia, che desiderano ampliare le proprie conoscenze pratiche e scoprire i luoghi più spettacolari d'Italia.

WORKSHOP IN PILLOLE

DATA: Sabato 1 Luglio (13:00 - 21:00) – Domenica 2 Luglio (05:30 - 13:00)

GENERI FOTOGRAFICI:
Paesaggistica - Grandi Spazi - Documentaria

SPOT FOTOGRAFICI
: Val dai Tamersc, Pederü, Lago Verde, Limo, Altopiano Fanes

ITINERARI E PERCORSI: escursionistici su sentiero - aperto a tutti.

LIVELLO FOTOGRAFICO: per tutti sia principianti che avanzati, con

ACCOMPAGNAMENTO
: Conoscitore parco + Master Fotografo + Assistente

PRENOTAZIONI
: email a info@pixcube.it, oppure visita la pagina su pixcube.it



Itinerario 1

Escursionismo Facile - Tempo: 2:00 - Dislivello 600mt

Sabato Pomeriggio dopo il ritrovo ci sposteremo in auto verso parcheggio di ingresso del parco (Rif Poderu), quindi saliremo in un comodo trekking fotografico al rifugio Fanes - Infiniti Spot Panoramici (Tramonto Blue Hr in zona selezionata). L’itinerario si compie in circa 2:30 di salita fotografica.

Itinerario 2

Escursionismo - Tempo: 1:30 - Dislivello 200mt

Domenica dalle 5:30 alle 13:00, Le prime luci dell’alba presso Lago di Limo (alba) + periplo del lago verde e degli spazi dell’altopiano famoso per la sua bellezza paesaggistica. Tra di essi segnaliamo il parlamento delle marmotte, Pices Fanes, gli altipiani calacarei ma anche lo straordinario habitat montano e subalpino, ricco di comunità vegetali e animali diverse.

DETTAGLIO GENERI FOTOGRAFICI e PROGRAMMA

Questo workshop fotografico è rivolto sia ai principianti, che ai fotografi più avanzati ed esperti che avranno la possibilità di accedere ad aree protette ed itinerari selezionati dai guardaparco in accordo con Pixcube e NikonforParks. Il metodo di insegnamento sperimentato da oltre 100 esperienze in 40 diverse aree protette, si sviluppa attraverso l’organizzazione preventiva del gruppo di lavo-ro, attraverso una serie di esercizi fotografici, costruiti ad hoc in base all’area protetta scelta, al periodo dell’anno ed al programma previsto.

Un’esperienza fotografica educativa, dedicata agli appassionati di fotografia, che desiderano ampliare le proprie conoscenze pratiche, sul campo con i professionisti scelti da Nikon, a contatto con chi conosce e vive quotidianamente il territorio come i guardaparco.

TABELLA RIASSUNTIVA DEI GENERI FOTOGRAFICI TIPICI DEL WORKSHOP:
1 GENERE FOTOGRAFIA PAESAGGISTICA DEL TERRITORIO
1.1 Spazi Naturali
(L) = Alto
Gli anfiteatri dolomiti per antonomasia
1.2 Soggetti Diversi
(L) = Alto
Panorami unici, laghi, malghe, fenomeni carsici
1.3 Spazi e Valori
(L) = Alto
Spazi Dolomitici naturali
2 GENERE MACRO FOTOGRAFIA E TERRITORIO TIPICO
2.1 Close-Up
(L) = Alto
Fioriture estive del Parco Naturale
2.2 Macrofotografia
(L) = Medio
Fiori e piante e licheni del parco
3 GENERE APPOSTAMENTO – FAUNA, ANIMALI TIPICI
3.1 Paesaggi e Fauna
(L) = Alto
Avvistamenti possibili negli itinerari
3.2 Trappole fisse
(L) = Basso
Non in programma nel ws
4 BIODIVERSITÀ E ELEMENTI NATURALI TIPICI
4.1 Antropologico
(L) = Alto
L’estetica della bellezza
4.2 Biodiversità
(L) = Alto
Le fioriture d’alta quota.
* significato di (L) livello:
Alto= aspetto tipico o principale del workshop | Medio= aspetto secondario ma molto possibile | Basso= aspetto poco possibile / non previsto.

DIFFICOLTÀ, LUNGHEZZA E SEGNALETICA DEI PERCORSI
Difficoltà e classificazione dei sentieri
E: itinerario escursionistico, prevalentemente segnato
Lunghezza / tipicità
Breve/media: percorsi adatti all'escursionista inesperto
Segnaletica / itinerario
Presenza di segnaletica principale e secondaria
        T= itinerario escursionistico/turistico | E = itinerario escursionistico privo di difficoltà tecniche | EE = itinerario per escursionisti esperti         



Il programma del workshop può essere soggetto a variazioni di ordine in base alle condizioni di luce del giorno o altre esigenze organizzative.

© Uffici Parchi Naturali
© Uffici Parchi Naturali

IL PROGRAMMA

• Ritrovo SABATO ore 12:30, e presentazione del workshop
• Uscita fotografica pomeridiana verso Foto-Itinerario1 (trekking)
• Intervento del Parco sulla Biodiversità tipica
• Rientro, cena e scatti in notturna sul altipiano con sfondo dolomitico.

 

DOMENICA mattina ore 5:30, Alba verso Lago di Limo Foto-Itinerario2.
• Pomeriggio ore 12:30, rientro alla base del Workshop.
• Consegna attestati e gadget e prodotti offerti dai partners


ATTREZZATURA CONSIGLIATA:

Selezionate accuratamente la propria attrezzatura Fotografica e obiettivi disponibili, per misurare correttamente il peso. Abbigliamento da trekking di montagna, scarponcini con suola rigida. Giacca a vento meglio se impermeabile, zaino, borraccia ed una piccola scorta di alimenti (barrette - acqua) sempre utile.

Nel workshop saranno sempre trattati gli argomenti base, previa un analisi del livello tecnico dei partecipanti tra cui, parametri, formato, e risoluzione di scatto. Settaggio macchina. Bilanciamenti dei bianchi. Fuoco e Profondità campo. Formati Immagine: Raw e potenzialità - esportazione per stampa fotografica Pre e Post Photoshop - Lightroom: Istogramma e Gamma Tonale, lettura e utilizzo Post Produzione, pannello sviluppo Lightroom: esposizione contrasto luci-ombre, bianchi e neri Impatto Immagine e Stampa Fotografica: Chiarezza, Saturazione e Contrasto vs istogramma Commento su vostre foto (verranno fornite informazioni via email ai partecipanti) Commento su Foto del fotografo, sottolineando le unicità e condizioni di scatto.


TECNICHE DI INSEGNAMENTO PIXCUBE.IT
1) Analisi degli aspetti tipici della location con illustrazione dell’esperto - guida scelta che ci accompagna. 2) Tecniche fotografiche selezionate in base al programma 3) Metodo di apprendimento pratico con scelta di un gruppo di esercizi da realizzare 4) Composizione fotografica applicata al territorio, regole, soggetti, inquadrature 5) Condivisione con i partecipanti delle tecniche 6) Realizzazione mini-sito post workshop per confronto scatti 7) Contributi storiografici.

IL WORKSHOP COMPRENDE LE SEGUENTI ATTIVITÀ/CONTENUTI

  • Tutte le lezioni teoriche, didattiche ed extra contenuti
  • Introduzione e didattica sul Parco a cura dell’inviato del parco
  • Accompagnamento del Guardiaparco selezionato per l’evento
  • Tutte le tecniche di ripresa fotografiche con il professionista selezionato
  • Attestato di partecipazione ufficiale al workshop, personalizzato
  • Gadgets e Coupon Sconto su linea prodotti dei partners del workshop

Il pernottamento e cena sono esclusi e saranno regolati da ogni partecipante in loco. A tutti i partecipanti che confermano la partecipazione al workshop, è garantita una riservazione presso il rifugio selezionato, grazie all’accordo con le agenzie locali, secondo le modalità visibili su pixcube.it Nella quota non sono compresi servizi extra; trasferimento presso la struttura del parco. Tutto quanto non elencato sopra.

MASTER FOTOGRAFO SELEZIONATO

Il workshop è condotto da PAOLA FINALI, un fotografo del NPS (Nikon Professional Service). Fotografa professionista.
Laureata presso l’Università di Padova in Psicologia. Direttore di Produzione per la realizzazione di numerosi videoclip e campagne pubblicitarie. La fotografia è sempre stata fin da giovanissima istinto e passione e con il tempo la passione si è trasformata in professione. Nutre un grande interesse verso la natura, lo sport outdoor e in particolare i grandi spazi. Le sue immagini fotografiche sono state pubblicate su svariate riviste e siti specializzati.

PRINCIPI ETICI SUGGERITI

I nostri principi etici:
1) Originalità: suggeriamo che le vostre foto siano lo specchio dei vostri occhi e del vostro cuore. Non alteriamo eccessivamente le nostro fotografie, oltre le basi realistiche di contrasto - color-balance e sharpening. Sviluppiamo il gusto personale, documentiamoci affiche si possa produrre qualità ed autenticità, insieme.
2) Rappresentazione della scena: Incoraggiamo fotografie che accuratamente rappresentano culture, biodiversità, ecosistemi e wildlife. Ci aspettiamo che il rispetto ed il benessere di persone, animali ed il loro ambiente naturale abbia la precedenza sulla fotografia. Non manipolare i soggetti o il loro habitat per il gusto di scattare.
3) Limitazioni Software: Sono consigliate modifiche di luminosità (alte e basse luci), e contrasto se minime e se non modificano l'originalità della scena. L'utilizzo di tecniche software di "digital darkroom" dovrebbe solo "aggiustare" il range dinamico dei toni ed il balance del colore, per meglio "rendere l'originalità della scena.




CONTATTI, COSTO e PRENOTAZIONI WORKSHOP


Per maggiori informazioni e dettagli del workshop contattare Pixcube.it all’indirizzo email: info@pixcube.it oppure chiamare al tel: 335-210495,
specificando nome e cognome ed interesse a partecipare al Workshop in oggetto.
Altre informazioni, prezzi e fotografie ufficiali dell’evento disponibili su pixcube.it | facebook


Crediti fotografici, Pixcube.it, Ufficio Parchi Naturali Prov. Bolzano.