Come scattare ritratti eccellenti

Acquisite familiarità con gli elementi fondamentali per realizzare un ritratto meraviglioso

Non sarà poi così difficile, giusto? Il vostro amico/sposo/bambino vi chiede di realizzare il suo ritratto. Avete a disposizione una fotocamera digitale, quindi afferratela e scattate la foto. Eppure non siete soddisfatti del risultato e non sapete perché. Avete eseguito correttamente la messa a fuoco e l'esposizione, quindi cosa c'è che non va? Avete appena imparato che c'è molto altro dietro la realizzazione di un ritratto magnifico, rispetto alla corretta esecuzione tecnica.
Prima di tutto, scegliete con cura lo sfondo. Non dovrebbe distogliere lo sguardo dal soggetto. Tutto ciò che è semplice (privo di linee o motivi forti) è particolarmente adatto come sfondo, ad esempio una parete uniforme, un fogliame di colore verde scuro. Non c'è cosa peggiore di una linea, palo o ramo che sembra crescere dalla testa del soggetto.

RIFLETTERE SULL'IMPORTANZA DELLO SFONDO

Se fotografate qualcuno con dietro uno sfondo luminoso, potreste ottenere solo una silhouette

Questa situazione si verifica poiché la luminosità dello sfondo può determinare la sottoesposizione del soggetto, facendolo apparire scuro. Per risolvere questa condizione, potreste sollevare il flash incorporato della fotocamera DSLR Nikon oppure attivare la funzione flash della fotocamera digitale COOLPIX o Nikon 1. Tuttavia, anche se aggiungeste luce al volto, avreste ancora il problema dello sfondo luminoso.
Tutte le fotocamere DSLR Nikon e COOLPIX garantiscono la compensazione dell'esposizione. Sovraesponete di uno o due valori f/ o i tempi di posa per compensare la luminosità dello sfondo. Se i risultati non sono ancora quelli desiderati, provate con uno sfondo diverso: preferibilmente uno che sia più scuro del soggetto.
Tenete presente che l'immagine deve essere incentrata sul soggetto. Non fotografate tutta la zona intorno al soggetto. Avvicinatevi spostandovi fisicamente o utilizzando un teleobiettivo o degli obiettivi zoom. Isolate il soggetto sullo sfondo semplice ed essenziale che avete scelto. Le teste delle persone sono in verticale, quindi fotografatele in questo modo. I ritratti orizzontali possono risultare sgradevoli.

RIFLETTERE SULLO STILE

Una buona composizione può contribuire a creare o a interrompere la monotonia di una foto

Poi valutate come è vestito il soggetto. I colori in tinta unita tendono a fornire risultati migliori nei ritratti, principalmente perché non distolgono l'attenzione. I motivi dai colori vivaci sembrano urlare: guardateci, non guardate il volto del soggetto.

ANGOLI ACCATTIVANTI

Infine, a meno che non dobbiate scattare foto segnaletiche per la locale stazione di polizia, non fotografate il soggetto frontalmente. Fate girare leggermente il soggetto (circa 45° rispetto a voi) e fategli ruotare la testa per guardarvi. Si tratta di una posa più gradevole e seducente che aiuta anche le persone ad avere un aspetto più snello.