Lanzarote, la seconda luna

A cura di: Franco Cappellari

DAL 8 AL 12 OTTOBRE 2014
FULLY BOOKED

Lanzarote, riserva della Biosfera, è un un'isola affascinante dalla geologia straordinaria. Il paesaggio lunare con ben 300 coni vulcanici è interrotto qua e là da valli di palme lussureggianti e splendide spiagge che contrastano su sfondi di surreali campi di lava nera. César Manrique con le sue creazioni, ha esteso le frontiere di Lanzarote ai confini del mondo, rendendo l'isola una opera d’arte tutta da ammirare e fotografare. Seguitemi sulla Luna con la vostra Nikon!
Franco Cappellari

DURATA: 5 giorni, 4 notti | DIFFICOLTÀ: facile

PROGRAMMA DEL VIAGGIO:

1° Giorno, mercoledì
ITALIA /LANZAROTE
Partenza dalla città prescelta con voli di linea o low cost , trasferimento libero in hotel 4 stelle Barcelo’ Lanzarote Resort o Beatriz Playa o similare a Costa Teguise. Incontro con l’accompagnatore fotografo per presentazione del programma fotografico. Cena e pernottamento.
 

2°, 3° e 4° Giorno
LANZAROTE
Colazione in hotel. Partenza con auto privata a noleggio per scoprire l’isola.
Dedicheremo queste giornate a fotografare:

• lo straordinario Parque Nacional de Timanfaya e la Ruta de Los Volcanes;
• l’ex villaggio di pescatori El Golfo con la sua atmosfera rilassata e bohémienne;
• la spiaggia situata di fronte al Charco de Los Clicos, dove fu scattata la celebre fotografia a Raquel Welch destinata alla locandina del film “Un mio milione di anni fa”;
• Los Hervideros, un paio di grotte attraverso le quali l’oceano gorgoglia e spumeggia;
• Las Salinas de Janubio da cui vengono estratte fino a 15000 tonnellate di sale marino l’ anno;
• Punta del Papagayo, promontorio dichiarato riserva Naturale protetta;
• escursione di mezza giornata all’ Isla Graziosa in battello (circa 20 minuti): sull’isola risiedono 600 persone quasi tutte concentrate nel villaggio di Caletta de Sebo con il suo grazioso porticciolo. Alle spalle la riserva naturale dalle terre brulle e desolate, punteggiate da cinque coni vulcanici e una vista fotografica imperdibile sulle isole dell'arcipelago Canarie minori. Non essendoci strade asfaltate, scopriremo questa isoletta in un tour di circa un'ora in fuoristrada;
• dal Mirador del Rio fotograferemo una vista magnifica che spazia: sull'ampia cascata lavica consolidata che si getta nell'oceano , su Isla Graziosa e sugli isolati vulcani circostanti;
• la zona de La Geria , una delle regioni vinicole dall’aspetto più bizzarro che ci sia al mondo. Un click agli originali vigneti piantati nella terra scura in piccole nicchie riparati da muretti semicircolari di pietre vulcaniche; ci fermeremo per visitare una bodega de Malvasia;
• Cèsar Manrique, artista eclettico, trasformò quest’isola in una galleria d’arte. Durante le nostre escursioni fotograferemo alcune sue opere d’arte come il Monumento al Campesino, El Mirador del Rio, sculture mobili ma soprattutto visiteremo la Fundacion Cèsar Manrique fulcro della vita culturale dell’isola.
Cena e pernottamento in hotel.


5° giorno: domenica
LANZAROTE/ ITALIA
Colazione in hotel. Trasferimento libero dall’ hotel all’aeroporto in tempo utile per l’orario del proprio volo. Fine servizi.

Minimo 4 /massimo 12 partecipanti ammessi


QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
Quota base 4 persone € 1100
Quota base 5/9 persone € 950
Quota base 12/10 persone € 850
 

 

LA QUOTA COMPRENDE:

• 4 notti in pernottamento e mezza pensione (colazione e cena) in hotel 4 stelle Barcelo’ Lanzarote Resort o Beatriz Playa a Costa Teguise o similare in camera doppia;
• trasporto in auto a noleggio con assicurazione all risk inclusa durante le giornate di visite fotografiche;
• carburante e pedaggi stradali;
• ingresso al Parque Nacional del Timanfaya, alla Fundacion Cèsar Manrique, al Mirador del Rio;
• battello andata e ritorno da Orzola per Isla Graziosa;
• giro in fuoristrada all’Isla Graziosa di circa un’ora;
• assicurazione medica;
• accompagnatore fotografo Franco Cappellari, Master Photographer Nikon School Travel;
• assistenza accompagnatrice Silchy Viaggi;
• gadget Nikon e attestato di partecipazione.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

• volo aereo dall’Italia per Lanzarote. La Silchy Viaggi è disponibile per trovare la proposta più economica e comoda in base alle esigenze personali.
Si consiglia il volo diretto Ryanair da Bergamo per Lanzarote oppure voli con scalo con le compagnie Iberia o Vueling.
• supplemento camera singola euro 80;
• i pranzi , le bevande durante i pasti, le mance;
• degustazioni nella Bodega del Vino;
• assicurazione annullamento;
• mance, extra, facchinaggio e tutto quanto non espresso ne “La quota comprende”.

FULLY BOOKED

 


Documenti necessari: carta d’ identità in corso di validità senza timbri di proroga sul retro o passaporto; tessera sanitaria.

Abbigliamento consigliato: scarpe da trekking leggere o scarpe da ginnastica da running, abbigliamento comodo e sportivo, giacca antivento, creme solari, cappellino.


Nota Bene:
l’itinerario è da considerarsi come indicativo e l’organizzazione farà di tutto per rispettare il programma di viaggio. In base a eventi atmosferici, imprevisti o opportunità fotografiche, alcune escursioni potrebbero essere posticipate o anticipate. Eventuali decisioni (per esempio spostamenti in taxi , dove pranzare) verranno prese in gruppo, avvalendosi dell’esperienza e dei suggerimenti del fotografo accompagnatore.


INFORMAZIONI AGGIUNTIVE E PRENOTAZIONI:
Chiedere di SILVIA BERARDO
Email: silviaberardo@silchy.it
Silchy Viaggi s.r.l. - Via Carlo Alberto 7 - 10040 Leinì (TO)
Tel 011-_997.40.26
INFORMAZIONI SULLA PARTE FOTOGRAFICA:
FRANCO CAPPELLARI
www.francocappellari.it - fcappellari@email.it
www.facebook.com/franco.cappellari