Q.tà
€ 189.00
Il carrello è vuoto.
Corso base di Food Photography

12 NOVEMBRE 2016 | Cookin’ Factory - Torino

 


DATA:
12 novembre 2016
ORARIO: 09:30 - 18:30
QUOTA: € 189,00 | € 149,00 per NPA ed NPU
MASTER: Paolo Picciotto
LUOGO: Cookin’ Factory - Via Gerolamo Savonarola 2, 10128 Torino

 


Le sensazioni che una fotografia ci può dare sono molteplici e spesso non sono frutto di casualità ed improvvisazione. In particolare, la fotografia di cibo richiede la conoscenza di principi e di tecniche da mettere al servizio di fantasia e creatività.
Il risultato deve valorizzare e enfatizzare la fatica fatta ai fornelli da noi o da altri.
Spesso accade di non conoscere tutte le potenzialità della macchina fotografica, perché non si ha il tempo di approfondire la tecnologia al nostro servizio o la tecnica o nessuno a cui rivolgerci per risolvere i nostri dubbi. Per non parlare delle indecisioni che molti hanno in merito al primo obiettivo da acquistare, al tipo di luce da usare e sul significato connesso di termini quali profondità di campo, diaframma e tempo di posa.

Questa è la premessa da cui nasce l’idea di questo workshop.
Sarà un corso focalizzato sulla FOOD PHOTOGRAPHY e rivolto a tutti, ma proprio tutti: appassionati di cucina e/o fotografia, fotografi alle prime armi, fotografi specializzati in altri ambiti o chef che desiderano iniziare o migliorare le proprie competenze nell’ambito della comunicazione visiva.
A rendere unica quest’esperienza sarà la sede di Cookin’ Factory che ti darà la possibilità di operare in una cucina altamente professionale, d’altronde ogni ricetta che si rispetti deve avere tutti gli ingredienti giusti! Quindi anche la location fa la differenza: un open space di 500 mq interno cortile e ad accoglierti ci sarà la chef “padrona di casa” Claudia Fraschini insieme al suo staff.

Hai intenzione di acquistare una reflex? L’hai appena ricevuta in regalo? Vuoi qualche suggerimento su come usarla? Vuoi capire che luci si possono usare per fotografare dei piatti? Quale obiettivo può servire? Quando lavorare a mano libera e quando con il treppiede?

Questo workshop è pensato per soddisfare queste esigenze. L’obbiettivo è di fornire le capacità utili a sviluppare una creatività minima nello scattare delle fotografie food e tutte le competenze per organizzare il set dalla scelta ed il posizionamento delle luci fino alla realizzazione degli scatti.




 

IL PROGRAMMA
 

Il programma mattutino del workshop sarà caratterizzato da:
- Saluti iniziali conditi da un caffè
- Introduzione del WS
- Il fotografo equilibrista: bilanciarsi tra sensibilità, tempo, diaframma.
- Cavalletto mi serve o posso farne a meno? E se mi serve come deve essere fatto?
- Cambiare lente, ma quale usare? Il grandangolo è vietato? Effetto DX.
- Perché è comodo scattare in RAW? Chi è Mario il cromista?

Pranzo compreso nella quota di partecipazione.

Dopo pranzo:
- Come inquadro il piatto?
- Perché la minestra sembra uscire dalla fondina? Ovvero un breve cenno a come leggiamo un'immagine.
- Mi servono tutte queste cose sulla tavola? Ah.. i props, che belli che sono.
- Luci, ombre e sfocature per dare profondità.
- Il gioco della luce, quella naturale, quella artificiale e i flash.
- I flash del sistema CLS Nikon.
- Flash e mano libera, spazio all'improvvisazione.


 


 

CHE COSA PORTARE?
 

A supporto del Master Paolo Picciotto ci saranno due training specialist Nital a tua disposizione con tutte le novità Nikon.


 

Master: Paolo Picciotto

Sito web: www.paolopicciotto.com

Sono un fotografo professionista specializzato nel settore del food. In questo campo realizzo campagne fotografiche per libri, riviste ed eventi.
Collaboro abitualmente con testate di settore quali “Grande Cucina”, “Il Pasticcere”, “Il Panificatore Italiano”, “Cucina gourmet” e con le maggiori riviste italiane di turismo e life style, “Dove”, “Bell'Italia”, “Bell'Europa”, “Marie Claire Travel”, “Itinerari e luoghi” e per il mensile specializzato “Barche”, per il quale curo la rubrica I nostri gourmet.
Le mie foto sono state pubblicate nelle guide turistiche Touring, EDT Lonely Planet, Michelin, Geo e City Book Mondadori.
Dal 1994, quando ho avviato Fotografia & Reportage, ho realizzato campagne fotografiche per numerose aziende, tra cui Centro Logistico Internazionale, Curti gruppo Wurth, Diageo per rum Zacapa, Il Panino Giusto, Martini & Rossi, Sabadì cioccolato, SIAE Microelettronica, SELTA, Siemens Italia.

BIOGRAFIA

In corso
Panettone: AAVV; Italian Gourmet 2014
Sushi che passione, di Stefania Viti, Gribaudo

Grandi libri illustrati
I Risotti a cura di Riso Gallo
Tonno: 100 ricette di Luigi Pomata; Italian Gourmet 2014
Torta a torta, MTChallenge, Gribaudo
Bufala: 100 ricette di Rosanna Marziale; Italian Gourmet 2014
Ricettario Olitalia a cura di Danilo Angè
Ricettario Grana Padano a cura di Danilo Angè
Pizza: 100 ricette di Renato Bosco; Italian Gourmet 2014
Pesce: 100 ricette di Claudio Sadler; Italian Gourmet 2014
Grandi Vini d'Italia di Federico Graziani e Marco Pozzali, Gribaudo 2013
Michelino Gioia alla Posta Vecchia di Emanuela Ferro, Trenta Editore 2013
Cookies: 90 ricette di biscotti di Omar Busi, ReedGourmet 2013
Uno Scugnizzo ai fornelli, cuocere nelle pentole in ghisa...di chef Erny Lombardo, Trenta Editore 2013
La Torta perfetta di Toni Brancatisano, Gribaudo 2012
Ristorante Imago dell'Hotel Hassler, Gribaudo 2012
Zuppe: 100 ricette del Ristorante Il Piccolo Lago di Marco Sacco, ReedGourmet 2012
Riso: 100 ricette del Ristorante Da Vittorio di Enrico Cerea, ReedGourmet 2012
Il sapore dell'ospitalità. In viaggio tra il fascino e il gusto dei Relais & Chateau d'Italia di Claudia Orlandi, Gribaudo 2012
Pasta di Enrico Bartolini, ReedGourmet 2011
Pino Lavarra e Palazzo Sasso. Eccellenze del gusto di Ilaria Santomanco, Gribaudo 2011
Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta. Percorsi del gusto03551960135 di Emanuela Ferro e Francesca Martinengo, Gribaudo 2010
Gianni D'Amato. Sinfonie del gusto al Rigoletto di Ilaria Santomanco, Gribaudo 2009
Caino. Sapori di Maremma di Debora Bionda e Carlo Vischi, Gribaudo 2009
Frutta e verdura, nella cucina d'autore, Gribaudo 2009

Le Carni, sapori e profumo nella cucina di 12 grandi chef di Daniela Guaiti, Gribaudo 2009
Le prugne della California, Gribaudo 2009
Walter Ferretto. I sapori dell'autunno di Debora Bionda, Gribaudo 2008
Alfredo Russo, il miele in cucina di Debora Bionda, Gribaudo 2008
Silvio Battistoni, terrine e loro variazioni di Viviana Neri, Gribaudo 2007

Libri di ricette
L' olio non cresce sugli alberi di Giovanni Zucchi ricette di Claudio Sadler, Fausto Lupetti Editore 2014
Il foie gras, ricette di Paolo Griffa a cura di Rougié, 2015
Assaggi di Grappa ricette a cura di Giuseppe Rai, Trenta Editore 2015
Insalata da Tiffany, I libri dell'MTChallenge, SAGEP 2014
Ore 13: pausa pranzo! Sopravvivere al lavoro mangiando bene di Daniela Guaiti, Gribaudo 2011
Prendilo per la gola! Conquistare un uomo con il cibo di Daniela Guaiti, Gribaudo 2011
Ricette per single che hanno voglia di coccolarsi di Daniela Guaiti, Gribaudo 2011
Pizze, focacce e torte salate. Idee appetitose per tutti i gusti, Gribaudo 2010
Pasta e risotti. Dai grandi classici ai nuovi sapori, Gribaudo 2010
Salse e sughi. Per rendere più stuzzicanti i tuoi piatti, Gribaudo 2010
Sapori dal mondo. Le specialità della cucina araba, cinese, indiana, Gribaudo 2010
Crêpe e crespelle, Gribaudo 2010
Quando la moglie è in vacanza. Ricettario per mariti imbranati di Daniela Guaiti, Gribaudo 2010
Mi dai la ricetta? Fare colpo in cucina con il minimo sforzo di Daniela Guaiti, Gribaudo 2010
Non ho voglia di cucinare! Ricette facili per pigri cronici di Daniela Guaiti, Gribaudo 2010
Dolci, torte, biscotti. Tante idee golose per tutti i gusti, Gribaudo 2009
La Dolce Vita, prevenire e vivere il diabete senza rinunciare ai piaceri della tavola, a cura di Giuseppe Marelli, Gribaudo 2008

Guide turistiche
Sicilia Guide Chat@win, Rizzoli RCS Libri 2009
Borghi e sentieri di Liguria, Fioratti Editore 2006
Genova e la Riviera del Ponente, Touring Club Italiano 2006
Massa Carrara City Book, Mondadori Electa 2005
Trieste City Book, Mondadori Electa 2005

Claudia Fraschini

Sito web: www.cookinfactory.com

Sono nata il 22 luglio 1966 e ho le mie muse: una bisnonna indimenticabile, gran cuoca per necessità e il sig. Latte (garzone dell’emporio che consegnava tutte le mattine cesti di vimini traboccanti di latte appena munto, verdure appena colte, formaggi che profumavano di stalla e carni succose pronte a diventare indimenticabili arrosti o bistecche panate) l’arte della trasformazione e la poesia dell’accoglienza entravano sotto pelle allora, con quei gesti e quei profumi rassicuranti e unici!
Laureata in Scienze Politiche Internazionali trovo il primo impiego come segretaria prima, Direttore poi, in un’azienda di catering&banqueting di Torino: la passione ha avuto la meglio! Un’esperienza a 360° nel mondo della ristorazione: dall’amministrazione alla pianificazione e gestione degli eventi grandi o piccoli, privati o aziendali, passando per le cucine e il magazzino.
Dopo 7 anni di matrimoni, cocktail e banchetti la prima svolta, la docenza, le mie materie: tecniche di ristorazione, sala bar e cucina presso i centri di formazione CNOS e CIOFS di Torino; poi consulenze e le cooking-experience da Decarlo per 10 anni.
Intanto seguo corsi di teatro, di cucina, ikebana e solo recentemente corsi e workshop di fotografia amatoriale che mi porteranno a vincere il contest fotografico di Paratissima 2012, con un progetto fotografico che sarà esposto nel 2013: “Wonderfish”.
A fine 2014 subentro nella conduzione di una trasmissione televisiva” Vero in cucina” sul canale Vero TV.
La mia passione per la fotografia mi ha portata a realizzare un progetto dal titolo “senses in a frame”, un gioco per i sensi: assaggiare, toccare, annusare, sentire alla cieca, in modo da poter chiudere in un ritratto le reali reazioni sul volto degli ospiti, inseriti in una cornice telata con solo lo spazio per la testa.
Nel novembre 2013 rimetto tutto in discussione, ho bisogno di spazio... 500 mq possono bastare per contenere Claudia Fraschini e la sua Cooking Factory: uno spazio creativo dove mescolerò sapientemente creatività, arte e cucina per da vita a nuove idee e progetti!
A novembre 2015 partecipo a Paratissima con un progetto di Food Experience legato a “senses in a frame”.