Isole Egadi. Workshop Wedding & Glamour

A cura di: Vittorio Battellini

Le Egadi, piccole isole a ovest della Sicilia, hanno ancora una volta rappresentato la location perfetta per il workshop “Wedding & Glamour”. Giunto alla sua quarta edizione (31 ottobre – 4 novembre 2012), l'evento ha unito ai segreti della fotografia di matrimonio e in esterni, il fascino senza tempo di queste terre leggendarie.


Un pugno di casette bianche magicamente appare all'orizzonte, incastonate in un'isola beatamente sospesa nel blu intenso, in un mare ricco di storia. Miti e leggende hanno reso questa terra ancora più affascinante e misteriosa. Marettimo è la più lontana, la più selvaggia delle tre isole sorelle. Levanzo e Favignana sono più conosciute, più facilmente raggiungibili dai turisti che d'estate invadono questo grappolo di terre in mezzo al mare.

Qui, a Marettimo, si svolge il workshop fotografico “Wedding & Glamour” che da diversi anni calamita l'attenzione di tanti fotografi italiani i quali, per una manciata di giorni, si immergono anima e corpo nella fotografia, vivono esperienze ed emozioni sottili.
Perché questo non è un luogo comune dove tenere un workshop.

Qui passeggi nelle viuzze dell'isola e incontri lo sguardo curioso dei pochi pescatori rimasti per l'inverno alle porte. Qui sei circondato da un mare incredibilmente bello che ti porta a pensare, a riflettere sulla vita stessa, sulla bellezza del creato. Qui trovi il tuo essere, tocchi magicamente i fili sottili della tua anima.

E poi la notte, la magia della notte... Con il silenzio assoluto rotto dal rumore sordo del mare, guardi questo incanto, le stelle che qui sembrano più vicine. Puoi sederti sugli scogli e perderti con lo sguardo dove il buio incontra l'infinito. Non solo lezioni di fotografia, ma se sai ascoltare, sono lezioni di vita.

 

Le mie lezioni di nudo e glamour si svolgono per la maggior parte all'aperto. Io, che per una vita ho inseguito e perfezionato la luce continua ambientata in interni, qui lascio spazio all'istinto puro, all'esigenza di uscire all'aperto, di incontrare la luce del sole. Lascio che questa, morbida al tramonto, avvolga un corpo. È la natura stessa che decide le regole. Io mi lascio trasportare, la assecondo, so che non mi deluderà.
È lei a decidere se creare una situazione particolare sfoggiando la bellezza delle sue nuvole, se accecarmi e stordirmi con la luce abbagliante che esplode su rocce bianchissime, o regalarmi un raggio di sole dentro una grotta. Io lascio fare. Ho un'assistente meravigliosa.
Devo solo creare l'armonia con il corpo. Lì non posso sbagliare, devo essere estremamente concentrato.
 

Sono già alcuni anni che questo appuntamento è diventato irrinunciabile. Insieme a Sergio Cancelliere (motore inesauribile) e Luigi Rota, abbiamo inventato questo appuntamento fotografico in questo angolo di paradiso. Non il solito hotel e un'asettica sala riunioni. Qui, semplicemente in mezzo al mare, in mezzo a una natura che non ti delude, alloggiamo nelle case prese in affitto dagli isolani. La sala riunioni? Può capitare di improvvisarne una nel piccolo asilo del paese o nel piccolo museo in mezzo a reti, vecchi timoni o antiche e arrugginite ancore.

Ogni anno è una nuova avventura, ci sono problematiche da risolvere, c'é l'adrenalina che viaggia a mille, ma poi vedere quei volti soddisfatti, qualche lacrima cadere nel momento dell'addio, non ha prezzo. Svegliarsi la mattina, spalancare un'imposta, sentire il profumo del mare, percorrere pochi passi e vedere i pescatori che rientrano con il loro bottino... Tutto ciò è qualcosa di eccezionale.
 

È incredibile poi vedere come l'istinto e la creazione partoriscano risultati davvero interessanti. Anche le location fotografiche sono uniche: si può spaziare dalle grotte marine di Marettimo alla Cala Rossa di Favignana, dall'entroterra selvaggio di Levanzo, ai vicoli stretti, alle cave bianchissime, alle barche in secca. Lo scenario è speciale. Devi solo immaginare e creare.

Normalmente sono proposti tre workshop, due sul matrimonio, uno sul nudo e il glamour. Ma nelle ultime edizioni questo appuntamento si è arricchito di interessanti tavole rotonde, dove diversi autori conosciuti a livello nazionale e internazionale, intrattengono i corsisti con interventi mirati nelle loro specializzazioni.
Durante l'ultima edizione, Nikon ha messo a disposizione tutta la gamma di ottiche e corpi macchina professionali. È stato un test a tutto campo e le attrezzature hanno retto davvero bene, acqua di mare compresa!