Islanda, viaggio fotografico tra ghiacciai e cascate

A cura di: Franco Cappellari

17 - 24 giugno 2017


È difficile non rimanere emotivamente e fotograficamente toccati dalla stupefacente bellezza dell’isola. L’Islanda è terra in divenire dove gli elementi naturali lavorano in armonia per alimentare il suo potente laboratorio vulcanico. Qui la sublime forza della natura è dominante ed è un piacere fotografarla!


DIFFICOLTÀ
: FACILE | DURATA: 8 giorni/7 notti

PROGRAMMA DEL VIAGGIO


1° GIORNO, Sabato 17 giugno 2017

ITALIA /REYKJAVÍK

Partenza dalla città prescelta con voli di linea, trasferimento libero in hotel a Kefalvik. Per chi arriva con lo stesso volo del Master, presa fuoristrada a noleggio in aeroporto e trasferimento in hotel.
In serata incontro in hotel con il Master Photographer Franco Cappellari e per presentazione del programma fotografico. Cena libera, pernottamento.

Dal 2° al 7° giorno, da domenica 18 a venerdì 23 giugno 2017

Colazione in hotel. Partenza con auto a noleggio per fotografare i paesaggi dell'Islanda. Dedicheremo queste giornate a fotografare:

  • Geysir, area geotermale con le sue piscine ribollenti e il geyser attivo Strokkur che sgorga ogni 5 minuti circa;
  • Gullfoss, la cascata più famosa d'Islanda detta "cascata d’oro" si getta in doppio salto per 32 mt, sollevando una parete perpendicolare di spruzzi mentre discende in uno stretto canyon;
  • Seljalandsfoss, la Cascata Liquida, dove ai lati si inerpica un sentiero impervio che permette di raggiungere dietro la cascata stessa e fotografare il potente getto
  • la spettacolare cascata Skogarfoss che compie un salto di 62 m da un pendio roccioso;
  • l'accogliente piccola comunità di Vik, la cittadina più meridionale d'Islanda dove le onde bianche si frangono su sabbie nere come una foto in negative;
  • il gruppo di faraglioni di Reynisdrangur che si erge dall'oceano all'estremità occidentale della spiaggia di sabbia nera;
  • passando a fianco al ghiacciaio Vatnajokull, la calotta glaciale più vasta del mondo a esclusione dei poli, arriveremo a fotografare le sempre mutevoli sculture di ghiaccio dell’incantevole laguna glaciale di Jökulsárlón;
  • Reykjavík, la capitale islandese con la sua vita sociale che gira intorno a graziosi caffè, la Chiesa Hallgrimsskirkja, il vecchio porto, la stravagante sala concerti Harpa;
  • e ovviamente, con calma ci apposteremo per ammirare le pulcinelle di mare;
  • penisola di Reykjanes, dove a Seltun le fumarole, le pozze di fango e le solfatare scintillano di riflessi iridescenti grazie ai minerali contenuti nel suolo;
  • non mancheranno momenti di confronto davanti al computer col Master per valutare insieme gli scatti fatti;
  • escursione facoltativa, meteo permettendo e quotazioni da definire: volo aereo privato sul famigerato vulcano Eyjafjallajokull e l'area di Landmannlaugar di circa 45 min.

Pranzo (pic-nic se il meteo lo concede) e cena liberi, pernottamento in hotel.

8° GIORNO, sabato 24 giugno 2017

REYKJAVÍK/ITALIA

Trasferimento libero dall'hotel all'aeroporto in tempo utile per l'orario del proprio volo. Fine servizi.


QUOTE DI PARTECIPAZIONE

2400,00 euro
Ammessi accompagnatori.
Minimo 4 fotografi.


PRENOTAZIONI ENTRO IL 30.04.2017

FULLY BOOKED



LA QUOTA COMPRENDE:

• 7 notti in pernottamento e prima colazione in hotel ¾ stelle in camera doppia con servizi privati;
• trasporto con auto a noleggio con assicurazione all risk inclusa;
• carburante, parcheggi, pedaggi stradali;
• assicurazione medica/bagaglio;
• accompagnatore fotografo Franco Cappellari, Master Photographer Nikon School Travel;
• attestato di partecipazione.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

• volo aereo dall'Italia per Reykjavik. La Silchy Viaggi è disponibile per trovare la proposta più economica e comoda in base alle esigenze personali.
• supplemento camera singola euro 700;
• i pasti, le bevande durante i pasti, ingressi a monumenti;
• assicurazione annullamento;
• volo aereo fotografico di circa 45 minuti facoltativo, euro 250 circa;
• mance, extra, facchinaggio e tutto quanto non espresso ne “La quota comprende”.

STRUTTURE ALBERGHIERE O SIMILARI:

1 notte Keflavik - Hotel Icelandic
2 notti Vik - Hotel Edda
1 notte Skaftafell – Hotel Skaftafell
1 notte Tungudell – Hotel Gulfoss
2 notti Reykjavik – Hotel Skuggi



Si ricorda che acquistando il biglietto aereo con largo anticipo, le tariffe saranno più economiche.

DOCUMENTI NECESSARI

Carta d'identità in corso di validità senza timbri di proroga sul retro o passaporto; tessera sanitaria.

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO

Scarpe da trekking in Gore tex, abbigliamento comodo, sportivo e il piu’ possibile impermeabile.
No valigia rigida ma borsone o sacca da viaggio.

NOTA BENE

L'itinerario è da considerarsi come indicativo e l’organizzazione farà di tutto per rispettare il programma di viaggio. In base a eventi atmosferici, imprevisti o opportunità fotografiche, alcune escursioni potrebbero essere posticipate o anticipate. Eventuali decisioni (per esempio spostamenti in taxi , dove pranzare) verranno prese in gruppo, avvalendosi dell’esperienza e dei suggerimenti del fotografo accompagnatore.



INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI



Chiedere di Silvia Berardo - silviaberardo@silchy.it
Via Carlo Alberto 7 - 10040 Leinì (TO)
Tel 011-_997.40.26



MASTER PHOTOGRAPHER: Franco Cappellari
Franco Cappellari, Nikon Professional Service, svolge attività di freelance, fotografo-pubblicista, e collaboro fra gli altri con Nikon Italia, Touring, National Geographic, Bell'Italia, Latitudes Travel Magazine, Panorama Travel, In Viaggio, Turismo e Attualità, Adesso, Vanity Fair, Progresso Fotografico, NPhotography, Fotocult, Il Fotografo, L'Espresso, The Gate, Regione Puglia, Regione Molise, Azienda Promozione Turistica della Toscana, e numerosi Enti del Turismo Esteri.
Tra i più importanti: Argentina, Cina, Cipro, Israele, Kenya, Malesia, Nicaragua, Norvegia, Québec, Spagna, Sudafrica e Venezuela, per i quali ho realizzato la documentazione fotografica successivamente utilizzata per la promozione turistica.
Ricco è anche l'elenco delle mostre personali e collettive alle quali ho partecipato ed i riconoscimenti che ho ricevuti:

- One Eyeland Photography Awards 2017 - Photographer of the Year (Italy)
- One Eyeland Photography Awards 2017 - Nature - Aerial - Silver
- Epson International Pano Awards 2017 - Silver Awards
- International Photograher of the Year 2017 - Honorable Mention - Landscapes
- International Photograher of the Year 2017 - Honorable Mention - Aerial
- Siena International Photography Awards 2017 - Honorable Mention - Color
- One Eyeland - World's Top 10 Landscape Ph. 2017 - Aerial Pattern - Winner
- One Eyeland - World's Top 10 Landscape Ph. 2017 - Italy's - Winner
- One Eyeland - World's Top 10 Landscape Ph. 2017 - Aerial Photo - Winner
- One Eyeland - World's Top 10 Landscape Ph. 2017 - Second prize
- Prix de la Photographie 2017 - Paris - Third Prize - Nature
- IMS Photo Contest 2017 - Mountain Photo of the Year - Top 101 Photos
- Prix de la Photographie 2017 - Paris - Third Prize - Nature
- Oasis Photo Contest 13 edizione - Honorary Mention - Landscape

- Fine Art Photography Awards 2016 - Second Prize - Nature
- One Eyeland Awards 2016 - Second Prize - Nature
- One Eyeland Awards 2016 - Third Prize - Aerial
- International Photography Award 2016: Honorable Mention - Climate Change
- International Landscape Photographer of the Year 2016 - Top 101 Award
- Neutral Density Photography 2016: 2nd place - Architecture
- Siena International Photography Awards 2016: Honorable Mention - Wine
- International Photography Award 2016: Honorable Mention - Architecture
- International Photography Award 2016: Honorable Mention - Nature - Aerial
- Prix de la Photographie 2016 - Paris - Second Prize - Nature
- Moscow International Foto Awards 2016 - Winner - Nature - Aerial
- International Color Awards 9th: Winner - Aerial Photos Category
- International Photography Award 2015: Honorable Mention - Nature - Aerial
- Siena International Photography Awards 2015: Honorable Mention - Nature

Alcune mie opere sono state esposte all'Expo di Shanghai nel 2010, e nei Padiglioni della Cina e del Kenya all'Expo di Milano 2015. Sono Master Photographer per i workshop di Nikon School e Nikon School Travel.