Sguardi 86

The little book of Kabul Grandi Fotografi Magazine: Rearviewmirror Sguardi 86 Dalla Terra all'Uomo Intervista a Daria Bonera La natura come orizzonte News Urban Survivors

Editoriale

Un’antologia di maestri e una collana di app su grandi fotografi. Due punti di vista femminili, di un’agente/photo-editor e della direttrice di una rivista di fotografia narrativa. Due interpreti della nobile scuola della fotografia di paesaggio. Sette inviati, nelle bidonville di alcune metropoli del mondo e nella Kabul dell’arte. News su premi, libri, mostre, workshop. Questo il mix di Sguardi che apre il nuovo anno.

Grandi fotografi e Great Photographers, due proposte di Contrasto: un libro-antologia pervaso di classicità e profondità che presenta venti autori che hanno segnato la storia della fotografia (da Man Ray a Sebastião Salgado) e un’alternativa al cartaceo, una collana di applicazioni (con i primi titoli dedicati a Mario Giacomelli e William Klein), novità assoluta nel campo dell’editoria fotografica internazionale.

L’intervista di questo numero è a Daria Bonera, nella doppia veste di photoeditor per la rivista Touring National Geographic Traveler e di agente di fotografi, sospesa tra fotografia di reportage, moda e pubblicità. L’intervento di questo numero è di Irene Alison, responsabile di Rearviewmirror, che racconta filosofia e scelte del quadrimestrale votato alla “narrazione per immagini” giunto all’anniversario del decimo numero.

Paesaggi, nature, luoghi, mondi. Quelli in mostra nella prima retrospettiva italiana dedicata al fotografo e regista “dal cielo” Yann Arthus-Bertrand e quelli evocati nelle parole e nelle immagini dello specialista di orizzonti Riccardo Improta.

La vita quotidiana in cinque bidonville - a Dacca, Karachi, Johannesburg, Port-au-Prince e Nairobi - attraverso le immagini di cinque fotografi dell’agenzia Noor -Stanley Greene, Alixandra Fazzina, Francesco Zizola, Jon Lowenstein e Pep Bonet - che hanno visitato quelle aree degradate su incarico di Medici Senza Frontiere. Il viaggio afghano di Lorenzo Tugnoli e Francesca Recchia tra artigiani, designer, musicisti di Kabul, una città vista con gli occhi degli artisti al di là di bombe e macerie.

Infine, le news: i vincitori del Tim Hetherington Grant e del Travel Photographer of the Year; la mostra-libro per i ventidue anni di attività della Galleria Carla Sozzani; i workshop gratuiti di Parlami di te; le corrispondenze tra Palladio e l’Africa nelle immagini di Genealogie.

Buoni visioni e letture con Sguardi.

[Antonio Politano]