DOCENTE
arrow

BIOGRAFIA

Due passioni coltivate fin da ragazzo, i viaggi e la fotografia, hanno portato Paolo Picciotto a vivere molte vite. Tecnico delle comunicazioni nell'Iraq di Saddam Hussein e nel Sud-Africa dell'apartheid. Apprendista fotografo industriale in uno studio milanese. Specialista della comunicazione per la multinazionale Landis+Gyr. Collaboratore storico di "Itinerari e luoghi", la rivista fondata e diretta da Paolo Fioratti, fotografo naturalista di fama internazionale. Nel 2001 l'incontro con Paola Ricas, la Signora de La Cucina Italiana, che gli apre le porte della redazione e del mondo della Food Photography. Per anni continua a viaggiare e fotografare per le più importanti testate italiane di turismo, da Gente Viaggi a Weekend Viaggi, da Dove a Bell'Europa, ma intanto esplode prima in TV poi sui social network il fenomeno food. I cuochi diventano star e i libri di ricette si trasformano. Il cibo si fa scenografia e rappresentazione e le immagini acquistano un ruolo centrale. Le cucine dei più noti chef italiani diventano il suo studio fotografico.

Attualmente lavora prevalentemente per il settore Ho.re.ca. ed è specializzato in Food Photography. Realizza campagne fotografiche per ristoranti, pasticcerie, cantine vinicole e hotel. La Meridiana Hotel & Golf Resort di Garlenda, il Grand Hotel Royal & Golf di Courmayeur, il Four Seasons di Firenze, Douce Pâtisserie Cafè, The Cook di Ivano Ricchebono e il Ristorante San Giorgio a Genova, il Ristorante A Spurcacciun-a di Savona sono alcune delle realtà con le quali vanta un duraturo sodalizio.

È autore delle fotografie di volumi monografici dedicati a cibo, ricette e chef italiani, in particolare per gli editori Giunti, Gribaudo, MediaValue, Trenta e Italian Gorumet (già Reed Gourmet), editore specializzato per il quale ha firmato i titoli della collana Mono insieme a Enrico Bartolini, Chicco e Roberto Cerea, Rosanna Marziale, Marco Sacco, Luigi Pomata, Claudio Sadler.   

GALLERY