Nikon COOLPIX AW130: piccola fotocamera subacquea per tutti

A cura di: Erik Henchoz , Ketty Carere

Nikon AW130 porta la fotografia subacquea alla portata di tutti fino a 30 metri di profondità. Offre molteplici caratteristiche e funzioni che trasformano questa piccola water e shok proof in una vera fotocamera subacquea adatta a principianti ed esperti che cercano un sistema espandibile. Abbiamo utilizzato AW130 di serie in sessioni di fotosnorkeling e in lunghe immersioni subacquee, ma l’abbiamo messa alla prova utilizzandola anche in abbinamento al flash subacqueo Nikon SB-N10.

 

Compatta e robusta fino a - 30 metri: per fare sul serio anche in immersione Fotografare sott’acqua: tante funzioni utili e dedicate
Video subacquei in Full HD e condivisione immagini in Wi-Fi e NFC Come ottenere belle immagini con AW130
Flash SUB Nikon SB-N10: accessorio anche per COOLPIX AW130 Diving Kit, accessori e custodia NiMAR NIAW130 per scendere a -80m
COOLPIX AW130: una piccola e potente fotocamera subacquea
Fotogallery, link correlati

Come ottenere belle immagini con AW130

COOLPIX AW130 è molto facile da utilizzare, ecco alcuni consigli per rendere ancora tutto più semplice e divertente:

- verificate sempre la perfetta tenuta del vano batteria prima dell’entrata in acqua. Al momento della chiusura dello sportellino verificare che la guarnizione di tenuta sia pulita e non vi sia la presenza di sabbia, peli/capelli o piccoli residui. Utilizzare la spazzola in dotazione con AW130 per pulire la guarnizione del vano batteria;
- utilizzare sempre un lacciolo da polso di sicurezza. Questo può essere facilmente applicato tramite gli agganci posti lateralmente sulla fotocamera. Sfruttare preferibilmente quello di destra. Durante lo snorkeling preferite l’utilizzo della cinghia da polso galleggiante (ALM23060) disponibile come accessorio opzionale;
- in acqua prestare sempre attenzione all’ambiente marino e non arrecare danni. Importante, in immersione subacquea, avere un assetto neutro e stabilizzarsi prima dello scatto. Distendere le braccia guardando nel monitor della fotocamera mentre si effettua lo scatto;
- registrare le immagini e poi controllare i risultati nel monitor. Nel caso sia necessario effettuare le dovute modifiche alle impostazioni e scattare ancora;
- dotarsi, quando è possibile, di una batteria e di una SD card di scorta da lasciare in spiaggia o in barca, utilizzando il Diving Kit sarà possibile stivarle nello zaino impermeabile;
- in immersione subacquea, come durante lo snorkeling prediligere, almeno nella prima fase di apprendimento, soggetti statici a facili da fotografare;
- avere cura della fotocamera. AW130 è robusta e resistente. L’acqua salata è, comunque, in grado di arrecare seri danni alle apparecchiature elettroniche. Aprire sempre il vano batteria a fine immersione tenendolo rivolto sempre verso il basso, evitando così l’entrata di gocce d’acqua;
- effettuare sempre una corretta manutenzione della fotocamera seguendo le istruzioni del produttore. Non dimenticare il risciacquo in acqua dolce dopo un’immersione in mare.

Ingrandisci l'immagine
Per utilizzare al meglio COOLPIX AW130 durante lo snorkeling e le immersioni subacquee consigliamo di distendere le braccia per ottenere stabilità, scattare le immagini, verificare il risultato a monitor e, se necessario, effettuare le correzioni dovute e scattare ancora.
Ingrandisci l'immagine
Specie agli inizi è consigliabile scegliere dei soggetti statici così da semplificare il lavoro di inquadratura ed ottenere risultati migliori.
È sempre consigliato l’utilizzo del sistema VR per evitare l’eventuale micro mosso.
Ingrandisci l'immagine
Un Pesce lucertola nascosto nella sabbia può essere un buon soggetto. Occorrerà avvicinarsi lentamente ed essere pronti allo scatto.
Ingrandisci l'immagine
I nudibranchi, durante le immersioni subacquee, sono un altro soggetto da prediligere. Muovendosi lentamente offrono al fotografo la possibilità di effettuare scatti in successione. Questo darà la possibilità di correggere i parametri di scatto e trovare la migliore inquadratura.

Flash SUB Nikon SB-N10: accessorio anche per COOLPIX AW130

Il flash di Coolpix AW130 è efficace per immagini macro e ritratti. Spesso, tuttavia, può diventare utile poter contare su un lampeggiatore esterno più potente e brandeggiabile lateralmente. Abbiamo provato in immersione il flash subacqueo Nikon SB-N10 con Coolpix AW130. Nato per lavorare con la serie Nikon 1 AW questo piccolo ma potente flash si è dimostrato molto efficace anche con la fotocamera compatta. Grazie alla staffa porta accessori SK-N10A, all’adattatore SR-CP10A e al cavo in fibra ottica SC-N10A, abbiamo potuto lavorare con un lampo flash di potenza più elevata. Il lampeggiatore SB-N10 lavora correttamente con Coolpix AW130 in modalità TTL (modalità automatica) e Manuale (M2) garantendo un ottimo sincronismo e la possibilità di gestire la potenza del lampo grazie ad una comoda ghiera graduata. Nelle impostazioni menu di AW130 occorrerà attivare l’apposita opzione “Flash subacqueo” mentre per garantire il corretto funzionamento del flash esterno ad ogni scatto occorrerà impostare il flash interno della fotocamera sull’opzione “Fill Flash” comodamente raggiungibile dallo specifico pulsante posizionato sul dorso della fotocamera. L’attacco per treppiedi di AW130 permette una facile connessione alla staffa porta accessori, mentre il cavo in fibra ottica, nel nostro caso abbiamo utilizzato un semplice adattatore con velcro biadesivo usato anche per connessioni a scafandri per reflex, si adatta perfettamente al flash della Coolpix. Il sistema è molto efficace. Il flash di AW130 lavora ad ogni scatto (in Fill Flash) trasferendo via fibra ottica l’impulso luminoso al Flash Nikon SB-N10. Bastano solo alcune prove per gestire al meglio il flash esterno ed essere pronti a fotografare. In “TTL” il sistema dosa automaticamente la potenza del lampo flash garantendo ottime esposizioni (ghiera potenza lampo su TTL). La spia pronto lampo si illumina di rosso e ad ogni scatto in TTL diventa di colore verde a conferma del corretto funzionamento in automatico. Grazie alla ghiera laterale dedicata alla potenza flash possiamo, inoltre, operare delle microregolazioni così da gestire al meglio l’illuminazione artificiale. In modalità “Manuale” (M2) gestiamo, invece, a nostra discrezione la potenza del flash agendo sempre con l’apposita ghiera ma, in questo caso, il sistema non avrà più alcun automatismo e dovremo regolare l’intensità del lampo a seconda della necessità. Poter contare su più luce ci permette di lavorare in maniera differente e gestire meglio le inquadrature. Una ulteriore possibilità che rende ancora più interessante e coinvolgente l’utilizzo di AW130 durante le immersioni subacquee in profondità dove la luce ambiente tende sempre a scarseggiare.

FLASH SUBACQUEO NIKON SB-N10
STAFFA SK-N10A
ADATTATORE
SR-CP10A
FIBRA OTTICA
SC-N10A
KIT COMPLETO
Ingrandisci l'immagineIngrandisci l'immagineIngrandisci l'immagineIngrandisci l'immagineIngrandisci l'immagineIngrandisci l'immagine
L’attrezzatura per utilizzare il flash subacqueo Nikon SB-N10 in combinata con COOLPIX AW130 è composta dall’adattatore SR-CP10A, dalla staffa porta accessori SK-N10A e dal cavo in fibra ottica SC-N10A. La staffa SK-N10A permette l’ancoraggio del flash subacqueo Nikon SB-N10 alla COOLPIX oppure alla Nikon 1. L’adattatore SR-CP10A permette di collegare il cavo in fibra ottica SC-N10A alla COOLPIX AW130. Durante i nostri test abbiamo felicemente utilizzato anche una connessione “alternativa già usata su nostre attrezzature SUB” tramite supporto con aggancio a velcro biadesivo. Il cavo in fibra ottica Nikon SC-N10 permette di mettere in comunicazione stagna i segnali TTL e i comandi di sincronizzazione e potenza tra fotocamera e flash. Il flash Nikon SB-N10 è molto compatto e pratico. In poco spazio possiamo avere a disposizione tutta la luce artificiale che desideriamo in immersione subacquea, anche a - 30 metri di profondità. Nel dorso del flash SB-N10 sono presenti, oltre all’accesso vano batteria, i due comandi a ghiera e la spia pronto lampo.
Ingrandisci l'immagineIngrandisci l'immagineIngrandisci l'immagineIngrandisci l'immagine
Poter contare sul flash esterno permette di affrontare inquadrature più grandangolari ed illuminare una porzione più grande della colonia di Margherite di mare che ci siamo divertiti a fotografare per decine di minuti. Oltre ad utilizzare il flash in modalità TTL è possibile lavorare in modalità Manuale. Ci siamo così divertiti a fotografare una Flabellina Rosa sfruttando la potenza del lampo flash, gestendolo secondo i nostri gusti. In immersione l’attrezzatura è molto semplice da utilizzare e da trasportare. Compatto e potente, il flash subacqueo Nikon SB-N10 è utilizzabile in TTL ed in manuale. La connettività in fibra ottica, con lo speciale cavo che passa all’interno della maniglia di brandeggio, trasmette correttamente l’impulso luminoso. La sincronizzazione è perfetta.

Alcuni importanti consigli sull’utilizzo del flash Nikon SB-N10

- Utilizzando il flash in modalità TTL, verificare che la spia pronto flash sia illuminata di rosso e che diventi verde dopo lo scatto. La spia di colore blu indicherà che il “Supporto di Compensazione flash” è disattivato. Questa funzione permette di compensare la potenza flash e la sua disattivazione inibisce l’utilizzo della ghiera livello flash. In questo caso, dopo aver posizionato su TTL la ghiera delle potenze flash (o ghiera di livello flash), basterà premere per più di tre secondi il pulsante lampada di puntamento. La spia pronto lampo cambierà colore diventando rossa a conferma che la funzione di compensazione è stata correttamente attivata.
- Utilizzare il diffusore (SW-N10A) in dotazione con SB-N10 per evitare eventuali problemi di backscatter, quei fastidiosi aloni e puntini bianchi presenti spesso nelle immagini subacquee, dovuti al riflesso della luce del flash in presenza di particelle in sospensione nell’acqua.
- Sfruttare la luce di puntamento a led del lampeggiatore. Questa è attivabile con il pulsante posizionato al centro della ghiera delle modalità flash. Il suo utilizzo permette di verificare il corretto puntamento del lampeggiatore esterno e, in casi di scarsa illuminazione, aiuta la fotocamera nella messa a fuoco.
- Qualora si utilizzi il flash in modalità TTL e la spia di pronto lampo non si trasformi in verde a scatto effettuato, modificare la distanza del soggetto. A volte, a causa delle particolari condizioni di illuminazione ambiente in immersione, la funzione TTL può non funzionare correttamente. Nel caso non si riesca ad ottenere la conferma TTL (illuminazione in verde per circa due secondi della spia pronto lampo) ed i risultati ottenuti non siano soddisfacenti, passare in modalità manuale (M2) gestendo la potenza flash a propria discrezione.

Diving Kit, accessori e custodia NiMAR NIAW130 per scendere fino a -80m

AW130 viene proposta come fotocamera singola oppure in uno speciale “Diving kit”. Per le nostre immersioni avevamo in dotazione la seconda soluzione che prevede, oltre alla Coolpix AW130 in versione Yellow, anche l’utilissima cinghia da polso galleggiante (ALM23060) e il simpatico zaino impermeabile Nikon. Dotato di spallacci imbottiti, questo comodo zaino è, a tutti gli effetti, una pratica sacca stagna nella quale riporre la fotocamera con i vari accessori. Utilissimo in spiaggia o in barca quando si vuole tenere al sicuro dall’acqua un’eventuale batteria di scorta, le card di memoria e tutto quello che potrebbe subire dei danni causati dall’umidità, dalla salsedine o dalla sabbia. A corredo, Nikon propone una vasta gamma di accessori opzionali per AW130. A livello di fotografia subacquea, oltre a consigliare il flash esterno SB-N10, l’adattatore per cavo in fibra ottica SR-CP10A, il relativo cavo SC-N10A e l’unità di trasporto (staffa porta accessori) SK-N10A, consigliamo vivamente l’utilizzo della custodia protettiva in silicone in una delle varie colorazioni disponibili così da proteggere al massimo la piccola Coolpix.

DIVING KIT NITAL
PROTEZIONI COLORATE IN SILICONE
Ingrandisci l'immagine
Yellow Diving kit: NCW034
Ingrandisci l'immagine
Yellow: NCW033
Ingrandisci l'immagine
Orange: NCW031
Ingrandisci l'immagine
Camouflage: NCW032
Ingrandisci l'immagine
Black: NCW030
Il Diving Kit proposto da Nital è composto dalla cinghia da polso galleggiante per Coolpix AW130, utile in particolare durante lo snorkeling, e dallo zaino impermeabile. Quest’ultimo, una vera e propria sacca stagna dotata di comodi spallacci, è molto pratico in barca e in spiaggia per trasportare, riporre e proteggere tutto il materiale fotosub. Nikon propone inoltre, le custodie accessorie in silicone per AW130 che proteggono, vestono e colorano la già robustissima Nikon Coolpix AW130.

Custodia subacquea NiMAR NIAW130

Coolpix AW130 ci ha viziato. Ormai è diventata una interessante realtà, quella di potersi permette di utilizzare una compatta in immersione fino a 30 metri di profondità senza custodia subacquea. E se le nostre necessità fossero ancora più tecniche? Nel caso la nostra immersione si svolgesse a profondità superiori possiamo contare sulla nuova custodia subacquea NiMAR NIAW130. Costruita, come per i modelli precedenti, in Delrin nero, questo nuovo prodotto scafandra AW130 permettendo profondità ben più elevate, fino a - 80 metri. L’ideale per tutti quei fotografi subacquei amanti delle immersioni tecniche che vogliono portare ad elevate profondità la piccola Coolpix. Sicura e di facile utilizzo, la nuova custodia NiMAR NIAW130 si è dimostrata efficace e, grazie ai vari accessori opzionali, in grado di permetterci ancora di più. NiMAR propone, infatti, due speciali kit filtro: il primo è per acque tropicali e l’altro per Mare Mediterraneo. Disponibili anche un aggiuntivo macro e una speciale staffa porta accessori in alluminio con braccio snodabile laterale in materiale plastico.

COOLPIX AW130: una piccola e potente fotocamera subacquea

Siamo ormai arrivati alla quarta generazione di Coolpix AW e la simpatica “rugged camera” non ha ancora smesso di sorprenderci e affascinarci. Questa volta Nikon COOLPIX AW130 ci ha veramente entusiasmato: dotata di notevoli caratteristiche tecniche, ci ha impressionati per la capacità di affrontare immersioni impegnative e raggiungere senza problemi profondità molto più elevate di quelle raggiunte dai modelli precedenti. Robusta, per non dire indistruttibile, si è inesorabilmente trasformata in una minuscola ma potente fotocamera e telecamera subacquea. Semplice da utilizzare, è il prodotto ideale per chi vuole una fotocamera subacquea da utilizzare in spiaggia, in vacanza o durante lo snorkeling ed ogni sport acquatico. Dotata di funzioni avanzate, è indubbiamente la soluzione congeniale per il fotografo più esigente che vuole poter contare su una fotocamera subacquea estremamente compatta, semplice da utilizzare, in grado di produrre immagini di qualità grazie anche ai vari accessori opzionali a disposizione. Una fotocamera adatta a tutte le nostre avventure acquatiche che si trasforma, a necessità, in una piccola e performante attrezzatura fotosub anche attraverso lampeggiatori esterni opzionali come il Nikon SB-N10 compatibile anche con le compatte ad ottica intercambiabile Nikon 1 serie AW.

Link correlati

Nikon 1 AW1

Nikon School

COOLPIX AW130

Nikon eXperience

NEF Codec download

NRW Codec download

Supporto Europeo Nikon

Flash SUB Nikon SB-N10

Software Nikon ViewNX-i

Software Nikon ViewNX 2

Nikon Water & Shock Proof

Software Nikon Capture NX-D

Erik Henchoz su Nikon Photographer

Manuali PDF, Firmware e Software AW130

Centro Download Nikon: manuali, software, firmware…

Video Nikon COOLPIX AW120 in immersione subacquea

Manuale PDF e Software per Flash SUB Nikon SB-N10

COOLPIX S2600: diventa subacquea con la custodia NiMAR

Nikon 1 J1 in immersione subacquea con custodia NiMAR NIJ1

Scoprirsi video operatori subacquei con Nikon D3200 e NiMAR

Nikon Creative Lighting System “CLS”: anche nella fotografia subacquea

Nikon Picture Control: l'immagine su misura anche a luminosità negativa

Ottimizzare le prestazioni degli obiettivi: on-camera o su RAW/NEF in Nikon Capture NX-D

Nikon COOLPIX AW120: robusta, impermeabile e sempre più “subacquea” per avventure acquatiche

Nikon COOLPIX AW120, la “rugged camera” studiata per condividere immagini, avventure ed emozioni