Il Menu Ritocca, uno sguardo d'insieme
e il Ritocco rapido
D-Lighting, Correzione Occhi-rossi, Ritaglia
Monocromatico Bianco & nero/ Seppia/ Cianotipia Lo strumento Satura + lo Strumento Bianco & nero + Conversione RAW/NEF
Lo strumento Monocromatico, Seppia e Cianotipia Sviluppo RAW/NEF: Qualità, Dimensione, Bilanciamento del bianco, Compensazione dell'esposizione, Ottimizza foto, Modo colore, Saturazione e Variazione colore
La funzione Sovrapponi immagine Il comando Mini-foto
Gli effetti filtro: SkyLight, Filtro caldo, Satura rosso, Satura verde, Satura blu, Cross-screen, Bilanciamento colore Il filmato d'animazione e il Confronto affiancato

 

Ingrandisci


La Nikon D60 all'apparenza non sembra proporre novità sostanziali rispetto alle DSRL Nikon precedenti della stessa fascia di mercato: ha il D-Lighting attivo, una funzione molto interessante e molto gettonata in questo periodo, ma per il resto, dal design alla risoluzione del sensore, non sembra offrire altro.

Di novità invece, la Nikon D60, ne nasconde molte altre e sono principalmente all'interno del Menu RITOCCA. È un Menu che abbiamo già visto su molte DSRL Nikon, ma qui è stato ampliato in modo deciso, da un lato con funzioni più dedicate a chi muove i primi passi nel mondo delle reflex digitali, dall'altro con funzioni che possono stuzzicare la curiosità anche di chi la passione per la fotografia ce l'ha già da tempo. Ci sono quindi nuove funzioni come il filtro cross-screen, che schiacciano più l'occhio a chi muove i primi passi, insieme a funzioni più raffinate come la Conversione NEF (RAW) con la possibilità di modificare quasi tutte le impostazioni settate all'atto dello scatto; insomma, come avere a bordo un mini Nikon Capture NX "quasi" completo nelle funzioni di sviluppo, funzioni queste molto performanti per gli appassionati più evoluti.

Ingrandisci

Abbiamo scattato alcune decine di immagini con la nuova D60 e poi abbiamo cominciato a provare i vari ritocchi, seguendo e registrando passo passo tutti menu e i sottomenu: il manuale di istruzioni della Nikon D60 dedica a queste funzioni una quindicina di pagine e 52 illustrazioni a disegno in bianco e nero. Noi, tra immagini originali e videate abbiamo realizzato quasi trecento scatti a colori, muovendoci un passo alla volta all'interno di ogni menu, sperando in questo modo di aprirvi con più facilità le porte a questa macchina, pur limitandoci al solo Ritocco, e anticiparvi così le potenzialità e le creatività veramente senza limiti che possono essere generate come nuove immagini a scatto ultimato. State tornando a casa da una bella vacanza e non sapete come ingannare l'attesa mentre l'aereo vi sta riportando a casa? Beh, entrate nel menu Ritocca della D60 e non avrete certo di che annoiarvi.

Non ci sono regole... tranne una due: poiché tutte le funzionalità del Menu Ritocca si traducono poi in nuove immagini che non vanno a sostituire ma ad affiancare quelle originali sulla stessa scheda di memoria, bisogna ricordarsi di non riempire completamente la scheda con gli scatti originali, ma lasciare dello spazio libero per poter poi salvare le nuove immagini elaborate on-camera.

L'altra regola, ma non è una novità, è quella di fotografare sempre anche in NEF (RAW): e il file più duttile che si possa ottenere e sul quale è possibile effettuare degli interventi di modifiche, ritocchi e postproduzioni che in molti casi non posso in alcun modo essere applicati al normale file JPG a partire dalla sorprendente potenzialità di compensazione dell’esposizione dopo la ripresa.



Il Menu ritocca, uno sguardo d'insieme e il Ritocco rapido

Ingrandisci Ingrandisci
ecco come si presenta
il Menu RITOCCA
selezioniamo RITOCCO RAPIDO, è il primo
degli strumenti di Ritocco, agisce sul
contrasto, la saturazione e la nitidezza
generale dell'immagine, in modo automatico
ma efficace

Ingrandisci Ingrandisci
selezioniamo l'immagine che
intendiamo ritoccare
l'immagine selezionata


Ingrandisci Ingrandisci Ingrandisci
selezioniamo come tipo di ritocco rapido NORMALE
il processore elabora e applica il ritocco
l'immagine ritoccata viene salvata on-camera come nuovo file; l'immagine originale viene mantenuta

Ingrandisci Ingrandisci  
il Ritocco rapido in
modalità ESALTATA
e il risultato  

Ingrandisci Ingrandisci  
Il Ritocco rapido in
modalità BASSA
e il risultato
 

Ingrandisci
l'immagine di partenza
Ingrandisci
ritocco rapido in modalità NORMALE
   
Ingrandisci
ritocco rapido in modalità ESALTATA
Ingrandisci
ritocco rapido in modalità BASSA