Accessori HONL per piccoli, grandi flash: modellare la luce dei Nikon SB-800 e SB-900 con semplicità, in studio e in esterni

A cura di: Roberto Insalata

Sono necessari grandi flash e costosi accessori per ottenere splendide immagini in studio oppure in location? Ora non più: HONL Speed System è la soluzione per tutti.


» Offerta del sistema HONL » Speed Strap, prima di tutto
» Creare coni di luce con Speed Snoots » Drammatizzare la luce con Speed Grids
» Guidare la luce con Speed Gobos » Correggere la temperatura colore con Color Correction Gels
» Colorare la luce con Color Effects Gel » Conclusioni

 

Ingrandisci l'immagineCapita sovente che le idee più semplici e attuali si rivelino altrettanto geniali; in questo nostro appuntamento stimolato dai precedenti Illuminazione Creativa Nikon CLS con Nikon SB-800 e Bank... e Un calendario realizzato in multiflash wireless con il Nikon Creative Lighting System “CLS”, intendiamo sottoporvi proprio uno di questi casi, in cui l’esigenza di modificare la qualità, la direzione e il colore della luce si è trasformata in una linea di prodotti di ottima fattura, economicamente accessibili e, soprattutto, caratterizzati da versatilità ed efficienza. Quante volte - soprattutto per chi è sempre andato oltre il manuale - abbiamo pensato di ottenere risultati migliori con i nostri “piccoli” flash, creando soluzioni artigianali ed economiche?

David Honl, famoso fotogiornalista americano con base a Los Angeles, ci ha pensato sul serio, realizzando un intero sistema di accessori professionali dedicati esclusivamente alle unità flash di tipo “hot-shoe” (a slitta, per intenderci).

Sappiamo tutti che realizzare moduli d’illuminazione è indubbiamente strategico per la buona riuscita di una fotografia, ma con la pratica si giunge presto a una comune conclusione: le proprietà della luce richiedono un controllo cha va oltre la potenza e la direzione. Agire sulla qualità, sulla concentrazione o diffusione e, spesso, sulla temperatura colore dell’illuminante, significa produrre risultati di livello superiore, e stimolare al contempo la creatività individuale. Tali traguardi si possono raggiungere solamente con l’uso di modificatori di luce, adottati nell’illuminazione con torce flash da molti anni, ora finalmente disponibili per flash portatili, come la serie professionale Nikon Speedlight SB-800 e SB-900 prodotta da Nikon. Se pensiamo alle potenzialità del sistema Nikon Creative Lighting System anche attraverso i suoi numerosi accessori, più volte argomentato attraverso articoli anche dedicati alla macrofotografia CLS e workshop, e alle estensioni creative garantite da una soluzione di accessori come la serie Honl, siamo nella condizione ideale per considerare il nostro un sistema eccellente, in studio o esterni, solida alternativa agli ingombranti e costosi flash professionali, senza alcuna rinuncia. Ed il tutto contenibile in unica borsa, alimentato a batterie e trasportabile comodamente anche per spostamenti aerei.

Ingrandisci l'immagine
Gamma HONL


Offerta del sistema HONL

Prima di illustrare individualmente le modalità di impiego degli accessori che compongono il sistema HONL, introduciamo le caratteristiche salienti degli stessi, che ricordiamo sono di tipo universale e disponibili in versione unica. Il sistema scelto per la corretta applicazione di qualsiasi accessorio della famiglia, è costituito da una semplice banda in tessuto a strappo “Speed Strap”, da avvolgere attorno alla parte estrema della parabola flash.

Ingrandisci l'immagine

Fronte e retro dello Speed Strap HONL.

Tutti gli accessori del sistema HONL dispongono ovviamente del tessuto antagonista, che assicura ottima presa e resistenza in qualunque posizione si trovi il flash. Mutuato dalle tecniche di illuminazione cinematografiche, troviamo i coni di luce Snoot in due differenti lunghezze, affinché si possa meglio dosare la dimensione dello spot tendenzialmente circolare. Proseguiamo con le griglie di concentrazione della luce Speed Grid, equivalenti a quelle usate su soft-box di grandi dimensioni per limitare gli effetti di “fuoriuscita” della luce (o light-spill), soprattutto sullo sfondo dove l’interferenza deve essere opportunamente controllata. Uno scopo similare è offerto dalle bandiere Speed Gobos, piccoli pannelli in grado di ostacolare parzialmente la diffusione di luce (ad esempio quando i flash sono puntati verso la fotocamera), oltre che offrire una comoda soluzione come pannello riflettente (tutti i dettagli nel seguito). Infine ritroviamo, in aggiunta all’offerta Nikon dei Set filtri colore SJ-900 e Set filtri SJ-3, gli accessori HONL per la correzione temperatura colore ed effetti creativi, con un ricco set di gelatine facilmente applicabili e integrabili con altri accessori della famiglia HONL. La frequenza con cui sono commercializzati nuovi prodotti, lascia facilmente percepire che il sistema sarà presto arricchito da altre grandi e piccole novità, come lo dimostra la recente e comoda borsa da trasporto:


La borsa dedicata al trasporto degli accessori HONL.

Ricordiamo che gli accessori prodotti dall’omonimo fotografo, sono utilizzati e apprezzati da autorevoli nomi del settore, come Joe McNally e David Hobby, due “strobisti” e sperimentatori navigati, che hanno scelto un sistema d’illuminazione basato su flash portatili per i loro incarichi professionali.


Speed Strap, prima di tutto

Incredibilmente semplice quanto indispensabile, lo Speed Strap è l’accessorio abilitante dell’intero sistema HONL, senza il quale diventa difficile (se non impraticabile) impiegare alcuni accessori, come le gelatine colorate e le bandiere.

Ingrandisci l'immagine Ingrandisci l'immagine
Lo Speed Strap applicato al flash Nikon SB-900

Le caratteristiche di lunghezza (30cm) e robustezza proprie di questo accessorio, lo rendono universalmente applicabile ai flash portatili più diffusi esistenti sul mercato. Grazie al doppio strato di tessuto, la parabola flash non subisce alcun danno o abrasione, come potrebbe invece accadere usando nastro adesivo o speciali colle. In relazione al tipo di accessorio che ospita, potrebbe essere necessario ruotare la parte terminale (dove è presente il logo HONL PHOTO) della banda, lasciando maggiore superficie utile alla presa. Il personale consiglio è di dotarsi di un numero sufficiente di Speed Strap pari al numero di unità flash che useranno accessori HONL, considerato anche il costo contenuto e l’usura (da assiduo utilizzo) a cui sono generalmente sottoposti.