Ripresa fotografica wireless DSLR con il modulo Wi-Fi Nikon WT-4: quando la tempestività diventa business

A cura di: Angelo Delle Fratte

Applicazioni senza fili della trasmissione di immagini in “real time”, controllo remoto delle foto da gestire in rete e gestione remota della ripresa. Il Nikon Wireless Transmitting System WT-4 oggi compatibile con Reflex Digitali D300/700 e serie D3/D3x, consente di entrare in rete Wi-Fi per le variegate potenzialità oggi offerte dalla mobilità di comunicazione wireless. Il lavoro del fotografo si evolve tecnologicamente anche in questa direzione potendo gestire e governare la celerità di pubblicazione FTP su server locali o su piattaforme web pubbliche.


» Introduzione e obiettivi » Il progetto “Eventi Live"
» La tecnologia di trasmissione Wireless Nikon WT-4 » Configurazione di rete Ad-Hoc Network
» Le soluzioni “Eventi Live”: nessun segreto, ma applicazione
di tecnologie hardware/software
» Scenario 1: Dalla fotocamera al Web in tempo reale
» Scenario 2: Dalla fotocamera al Server FTP in tempo reale » Risorse e approfondimenti

 

Introduzione e obiettivi

Prendendo in prestito il famoso slogan di uno spot televisivo recente, possiamo dire che la tecnologia è “tutta intorno a noi”, ed è innegabilmente vero. Oggi siamo in grado di scambiare informazioni eterogenee (voce, immagini, video, documenti, ecc.) adoperando una pluralità di dispositivi, i quali si servono di tecnologie di trasmissione molto diverse e sempre più complesse, con e senza cavi (alcuni esempi: ADSL, HSDPA/UPA, Wi-Fi, WiMax). Le soluzioni crescono secondo ritmi vertiginosi, con l'obiettivo di risolvere piccole e grandi esigenze di comunicazione, garantendo benefici soprattutto all'utenza di tipo professionale. Tutto questo “benessere tecnologico” ha prodotto un certo grado di saturazione sul mercato: malgrado questo stato non costituisca sempre un vantaggio, alcune Aziende hanno dimostrato grande abilità nel combinare strategicamente differenti strumenti, confezionando singolari applicazioni e soluzioni, vendute essenzialmente come servizi ad alto valore aggiunto. In questo eXperience anche a complemento di un precedente pubblicato con il titolo “L'evento in tempo reale in Wi-Fi con il Nikon WT-4” di Giancarlo Gobbi, abbiamo deciso di condividere con i lettori le soluzioni offerte da una promettente realtà aziendale, in grado di realizzare “dirette fotografiche” sulla rete Internet con i prodotti e le tecnologie Nikon, una testimonianza concreta di inventiva e creatività destinata al business degli eventi di qualsiasi genere. Dopo una prima introduzione al progetto “Eventi Live” e una breve descrizione della tecnologia Nikon per la trasmissione senza fili delle immagini, analizzeremo dettagliatamente le attuali applicazioni con configurazioni facilmente riproducibili, restituendo inoltre tutta l'esperienza maturata sul campo in questi anni di assidua sperimentazione.


Il progetto “Eventi Live"

Un nome così semplice potrebbe trarre in inganno: in realtà “Eventi Live” è un progetto tecnicamente molto attuale, dotato di potenzialità in costante crescita, le cui applicazioni lasciano sicuramente spazio alla creatività di chi intende cogliere i benefici di nuovi e accattivanti strumenti di comunicazione per immagini. La mission del gruppo di lavoro, costituito da figure specializzate e diversificate (fotografia, informatica e comunicazione integrata), è foto-raccontare in tempo reale quanto accade durante un evento (sportivo, istituzionale, marketing, spettacolo), veicolando senza fili le immagini - prodotte da una fotocamera Nikon - verso un computer (Mac/Win), concludendo il trasferimento con la pubblicazione sul Web (o Server FTP come vedremo nel seguito).

Ingrandisci l'immagine
Figura 1 - Componenti del flusso di lavoro: dallo scatto alla pubblicazione sul Web

Un workflow di ripresa così esteso e innovativo, con pubblicazione real-time (entro i 10-15 secondi per singolo scatto) era difficilmente immaginabile, ma è stata proprio questa la chiave di successo del progetto, che continua a registrare numerosi consensi dal mercato. Non dimentichiamo che una foto pubblicata sulla rete, riesce a compiere il giro del mondo in tempi impareggiabili, ed è facilmente fruibile (potenzialmente da centinaia di milioni di spettatori) senza l'ausilio di plug-in nel browser, invece indispensabili per visualizzare un qualsiasi contenuto video. I singoli componenti dello scenario di Figura 1 si comportano come strumenti di un'orchestra polifonica, dove i ruoli sono ben definiti, ma tutti partecipano al raggiungimento dello stesso obiettivo. La reale “magia tecnologica” è compiuta dal dispositivo di trasmissione wireless Nikon WT-4, meglio descritto nel seguito, vero protagonista della catena di produzione e pubblicazione delle immagini, unitamente agli altri importanti attori, capaci di estendere i confini di trasferimento previsti dall'unità stessa. I servizi offerti dal gruppo di lavoro “Eventi Live” sono destinati principalmente ad Aziende e Organizzazioni di respiro regionale o nazionale, desiderose di documentare i propri eventi e rendere immediatamente fruibili i contenuti (per obiettivi di marketing interni o esterni), facendo uso di Internet come canale di divulgazione. Il secondo e parimenti importante target di riferimento è costituito dalle Agenzie di Stampa e Comunicazione, alle quali si riserva l'esclusiva possibilità di prelevare le immagini prodotte durante lo specifico avvenimento, e di poterle utilizzare con relativa immediatezza, un fattore abilitante per il business dell'informazione. In conclusione, lo staff di “Eventi Live” rappresenta un punto di riferimento per la tecnologia wireless di Nikon, sulla quale continua a investire in sperimentazione e ricerca di nuove applicazioni, oltre ad offrire pieno supporto anche ai fotografi professionisti che intendono innovarsi già in fase di ripresa.