Premessa
 
 
PTLens - Quanto costa

 

PT Lens: come dove e perché
L'installazione:
Avendo abbandonato, rispetto alle precedenti versioni, il supporto necessario della Panotools, ora ci basterà installare il solo programma Stand Alone, oppure la sola Plug-in.
Il processo è dunque molto più facile ed immediato.

Il programma Stand Alone è scaricabile da qui:
PTLens Stand Alone version 7.0.5
Una volta scompattato il file zip, basterà lanciare l'eseguibile "PTLens.exe".

Ora concentriamoci sulla plug-in per Photoshop di Windows:
Sarà sufficiente effettuare il download qui:
PTLens Plug-in version 7.0.5
Una volta scompattato il file Zip, copieremo la nostra Plug-in "PTLens.8bf" in: C:/Programmi/Adobe/Photoshop/Plug-in/Filtri.

Qualora avessimo versioni precedenti, dunque l'intera suite Panotools, sarà nostra la scelta rimuoverle o meno (personalmente consiglio di lasciarle), la Plug-in sostituirà la precedente e lavorerà in modo totalmente indipendente.

E poi l'ultimo passaggio, scaricare i profili: scarichiamo il file Profiles, quindi basterà estrarre il file "PTLens.dat" in un qualsivoglia posto del proprio PC.
Anche in questo caso, si è passato dall'elenco profili in formato .txt, a un formato .dat, che incrementa la velocità operativa della Plug-in.

Il tutto naturalmente deve essere fatto senza aprire Photoshop, che andrà aperto una volta terminata l'installazione, al primo lancio della Plug-in verrà richiesto di dare la posizione del file "PTLens.dat", dopodichè il gioco è fatto e si potrà cominciare a lavorare.

precedente