Altitudine, longitudine, latitudine ed ora UTC integrati in ripresa nei metadati file

Il modulo GPS Nikon GP-1 è compatibile ad oggi con le reflex digitali Nikon serie D3, serie D2, D200, D300, D700 e D90.

A cura di Gerardo Bonomo

» Perché georeferenziare
» Come funziona il GPS
» Il Nikon GP-1 » La connessione del GP-1
» I connettori non sono tutti uguali
» Le impostazioni della fotocamera: attivare/disabilitare il GP-1 insieme all'esposimetro, cosa conviene fare?
» La schermata di “Posizione”: come trasformare la propria Nikon in un vero e proprio GPS » Sul campo
» La precisione dell'unità e la velocità massima di connessione » Dopo lo scatto, Nikon Transfer e Nikon View
» Google Earth e Panoramio » My PictureTown
» GP-1 e Coolpix P6000 » Conclusioni

 

My PictureTown

Ingrandisci la schermata di My Picturetown

Vediamo adesso come caricare e visualizzare le immagini utilizzando il programma di Nikon my Picturetown

Ingrandisci la schermata di My Picturetown

Dopo essersi registrati è possibile uploadare gratuitamente fino a 2GB di immagini su my Picturetown; quelle georeferenziate potranno poi essere visualizzate anche sulle mappe.

Ingrandisci la schermata di My Picturetown

Ecco le anteprime delle immagini caricate con i riferimenti dei georeferenziazione.

Ingrandisci la schermata di My Picturetown

Selezioniamo alcune immagini…

Ingrandisci la schermata di My Picturetown

E nella videata successiva compariranno sulla mappa i segnalini delle immagini caricate e georeferenziate.

Ingrandisci la schermata di My Picturetown

Selezionando una singola immagine il segnalino corrispondente si colorerà di giallo.

Ingrandisci la schermata
L'anteprima della nostra immagine scattata con il foro stenopeico.

Ingrandisci la schermata di My Picturetown
La visualizzazione in modalità satellitare.

Ingrandisci la schermata di My Picturetown

Evidenziando il segnalino e spostandolo sulla mappa è possibile modificare i dati di georeferenziazione, utile in quelle situazioni in cui per svariati motivi la georeferenziazione risulta troppo approssimativa.

Ingrandisci la schermata di My Picturetown

È possibile “invitare” per e-mail un utente non ancora iscritto a my Picturetown a condividere una o più immagini.

Ingrandisci la schermata di My Picturetown

Si manda la mail di invito.

Ingrandisci la schermata di My Picturetown

Il programma conferma che la mail è stata inviata al destinatario.


Ingrandisci l'immagine
Qui la e-mail è stata ricevuta e aperta su un iPhone.

Ingrandisci l'immagine
Oltre a visualizzare l'anteprima, è possibile identificare sulla mappa il punto dove è stata scattata l'immagine.

 
precedente