CONTENT
NIKON LIFE

I Nikon Life sono brevi articoli in cui l’autore narra della sua esperienza, delle motivazioni che l’hanno portato a realizzare determinate fotografie o determinate riprese video delle emozioni provate, del contesto nel quale si trovava al momento delle riprese. L’esperienza diretta descritta dal fotografo/autore esplode e si sublima poi in affascinanti Photo Gallery, che spesso non solo accompagnano il testo ma a volte riescono ad essere ancor più comunicativi dello stesso.
Se siete curiosi, amate leggere e desiderate ammirare la fotografia nelle sue più svariate forme siete nella sezione giusta!

Namibia, reportage responsabile alla tribù degli Himba
22/06/2021 | Cosa si intende per “viaggiare responsabilmente” quando si entra in contatto con popolazioni come la tribù degli Himba? L’idea è che le nostre azioni non debbano intaccare le loro tradizioni, usanze e la loro cultura in generale. Inoltre, piuttosto che “prendere” qualcosa, dobbiamo chiederci cosa possiamo fare noi di veramente utile e in alcun modo dannoso per loro...
Islanda Ovest: dai Fiordi Occidentali all’isola di Flatey
22/03/2021 | Con questo reportage voglio portarvi nella parte più remota e meno popolata d’Islanda: i Vestfirðir, a noi noti come “fiordi occidentali”.
Questa penisola a forma di chela di granchio racchiude la natura più selvaggia, spettrale e commovente dell’isola e lo spirito più profondo del popolo islandese, con piccoli villaggi di pescatori ancora legati a stili di vita tradizionali, storie di dura vita nell’Artico, isolamento e silenzi...
Iorestoincam, il progetto fotografico nato durante il lockdown
12/02/2021 | Ho iniziato a pensare come creare questo racconto e parlando con un amico scrittore e autore, è nato il nome di questa avventura “#iorestoincam”, semplice, conciso e reale. #Iorestoacasa è stato l’hashtag che ci ha accompagnati dai primi giorni di lockdown, #iorestoincam è invece una dichiarazione: io resto attiva in casa, con la mia macchina fotografica....
Raggiungere la tribù dei Pigmei
22/10/2020 | Obiettivo: raggiungere una delle tribù dei Pigmei, situata all’interno di una foresta di banani sulle colline del Burundi, nel cuore pulsante dell’Africa. La Repubblica del Burundi è una piccolissima regione situata nella zona dei Grandi Laghi, una terra splendida, con paesaggi mozzafiato e ricca di flora e fauna, ma tristemente martoriata dalla guerra civile che...
Nikon Z7 per realizzare il mio sogno di bambina: la cometa Neowise sulla piccola Gerusalemme.
29/09/2020 | Quando ero bambina mi chiedevo sempre che cosa fosse davvero una cometa. La vedevo sempre raffigurata svettante sopra il presepe, ma non capivo bene cosa fosse. In cielo, non l'avevo mai vista. Così, per anni, mi sono sempre chiesta se le comete si vedessero davvero sopra i presepi, o se fossero solo una presa in giro come babbo natale. Poi accade, davvero.
Fotografare la canoa con la Z 6
21/09/2020 | Abbiamo per le mani la Z 6 ed è un’ottima occasione per provarne le potenzialità senza l’affanno della consegna del materiale e sfruttare la scusa per andare a fotografare in un magnifico contesto naturale...
Dalla Nikonos III alla Z6: L’evoluzione della fotografia subacquea
11/06/2020 | All'epoca inizio a maneggiare la Nikkormat di mio padre e a sognare una Nikonos, per me irraggiungibile, quasi fosse un dio greco delle avventure di Jacques Cousteau. Una serie di fortunate coincidenze fa sì che il "fattore C" porti le mie mani a premere non più il grilletto del fucile subacqueo ma quello della macchina fotografica dei miei sogni, per "catturare" pesci sulla pellicola invece che in padella!
Asia by Me
04/06/2020 | Con guide e carte geografiche alla mano, decido di organizzare ogni singola tappa del mio lungo itinerario con un unico obiettivo: immergermi pienamente nella natura e scoprire, così, un’Asia completamente lontana dall’immagine delle grandi metropoli caotiche e frenetiche...
Quando contano solo i numeri
28/05/2020 | Negli ultimi mesi mi sono posto molte volte cosa sia la fotografia nel 2020 e, dopo quanto successo tra giovedì e venerdì, sto cercando ancora di più di trovare una risposta sensata e di attualizzarla il più possibile...
Nikon D780
22/05/2020 | Sabato sveglia alle 5.00 e partenza: ore 7.15 si inizia a scattare. La reattività all'accensione e l'immediata operatività è quella tipica di una reflex pro: per quello che ho provato fin'ora imbattibile da qualunque mirrorless. Non c'è alcun ritardo tra l'accensione (o standby) e la possibilità di scattare. La velocità, la precisione e la costanza di messa a fuoco, anche in condizioni di luce avversa (controluce, scarsa illuminazione, forti contrasti ecc.) è ottima...

Metodi di pagamento: